Martedì, 10 dicembre 2019
Banner
Banner
SPORT - BASKET

Virtus Siena, vittoria nel turno infrasettimanale a La Spezia

Bookmark and Share
SPEZIA BASKET CLUB-ACEA VIRTUS SIENA 69-70 (14-24; 31-38; 52-50)

mauriziotozzi650Un'altra importante vittoria per l'Acea, che nel turno infrasettimanale si impone sul parquet di La Spezia per 69-70, con un altro finale in volata.

LA PARTITA: L'avvio è tutto di marca Virtus: l'attacco rossoblù gira alla perfezione, con le soluzioni da sotto di Olleia e Ndour e il tiro di Imbró; la sua terza tripla della partita dà il +9 agli ospiti. Spezia riesce a rimanere a contatto grazie ai canestri di Fazio, ma è ancora uno scatenato Imbró a firmare un altro allungo Virtus, che manda i ragazzi di coach Tozzi al primo riposo sul 14-24. L'Acea tocca il +13 in avvio di seconda frazione con il canestro e fallo di Bartoletti, ma i padroni di casa non mollano e tornano a farsi sotto grazie al solito Fazio e Saliauskas, che a metà quarto riportano la Tarros sul -6 (23-29). Con l'inerzia che sembra pendere dalla parte degli spezzini, la Virtus è brava a non rimanere solida, e a metà partita si ritrova comunque avanti di 7 lunghezze, 31-38.
Al rientro in campo dagli spogliatoi Spezia è molto più aggressiva e determinata dei rossoblù, che sembrano invece calare di intensità: i soliti Fazio e Saliauskas, autentici mattatori dell'incontro (termineranno rispettivamente con 29 e 27 punti) prima riportano i loro a contatto e poi effettuano il sorpasso, mandando le squadre all'ultimo riposo sul 52-50.
L'ultimo periodo si apre con il tentativo di allungo della Tarros, al quale però rispondono Imbró e Casoni impattano a quota 58 a metà quarto. Un fallo antisportivo su Olleia spacca la partita, visto che i rossoblù riescono a siglare un parziale che li porta fino al +10 a tre minuti dalla fine. I padroni di casa non vogliono però mollare e, complici anche alcuni errori dei senesi, tornano sul -1 a 25 secondi dalla fine. La Virtus perde palla sulla rimessa, ma la tripla sulla sirena di Saliauskas si spegne sul ferro e l'Acea riesce così a portare a casa due importantissimi punti con il risultato finale di 69-70.
SPEZIA: Cimarelli 4, Lauriola, Pipolo ne, Dalpadulo, Kibildis ne, Loni 5, Fazio 29, Petani 2, Bertola ne, Saliauskas 27, Steffanini 2. All. Padovan
ACEA VIRTUS SIENA: Calvellini ne, Bartoletti 6, Bianchi 7, Olleia 11, Cerpi 2, Imbrò 24, Ndour 4, Braccagni ne, Casoni 14, Terni ne, Bovo 2. All. Tozzi.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK