Sabato, 7 dicembre 2019
Banner
Banner
SPORT - BASKET

La Virtus Siena tora al PalaPerucatti contro Legnaia

Bookmark and Share
virtus-presentazioneTerzo e ultimo impegno della settimana per l'Acea Virtus Siena, che domenica 17 novembre alle 18 al PalaPerucatti ospiterà la Cantini Lorano Olimpia Legnaia per la nona giornata del campionato di serie C Gold.

Vera e propria sorpresa di questa prima parte di campionato, Legnaia si trova in terza posizione in classifica, immediatamente alle spalle della Virtus con soli due punti di ritardo, ed arriva dalla bella vittoria casalinga contro la Pielle Livorno per 75-69. La Virtus invece arriva alla sfida dalla vittoria 69-70 sul parquet di La Spezia nel turno infrasettimanale.

Ecco le parole del vice allenatore della Virtus Andrea Spinello in vista della prossima partita:

Una vittoria importante a La Spezia nell'ultimo turno al termine di una partita ben giocata...

«E' stata una grande vittoria. Abbiamo un po' rischiato nel finale ma come sempre, fino ad oggi, siamo riusciti meritatamente a portarla a casa, dal momento che siamo stati avanti per tutta la partita. Nel complesso, una partita giocata bene, nella quale ci hanno dato una grossa mano i giovani, su tutti Bovo e Cerpi, che nei minuti in campo hanno dato tanto alla squadra trovando anche dei canestri che si sono poi rivelati fondamentali».

Domenica arriva Legnaia. Che squadra è?

«L'Olimpia è la sorpresa del campionato fino ad oggi, e arriva dalla bella vittoria contro la Pielle. E' una squadra ben allenata capace cambiare volto e ribaltare il risultato in pochi minuti, e lo ha dimostrato proprio contro Livorno: sotto di 10 a metà partita, sono rientrati in campo determinati ed hanno ribaltato il risultato. Di certo i due da tenere di più sott'occhio sono Mascagni e Corzani, ma sono nel complesso una buona squadra, finora hanno dato del filo da torcere a tutti».

Che partita ti aspetti?

«Sarà una partita difficile e combattuta, esattamente come le ultime due. Sarà importante non mollare e non sentire la fatica della terza partita in una settimana. Dovremo rimanere concentrati per tutti i 40 minuti, poi avremo una settimana per staccare e riprenderci, visto che avremo il turno di riposo del campionato».
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK