Sabato, 7 dicembre 2019
Banner
Banner
SPORT - BASKET

Sportivo dell'Anno 2018, il premio va all'arbitro di basket Martino Galasso

Bookmark and Share
martinogalasso-arbitro1Va a Martino Galasso l’edizione 2018 del personaggio sportivo dell’anno. L’appuntamento con l’ormai tradizionale premio assegnato dal Gruppo Stampa Autonomo di Siena si rinnova e lunedì 25 novembre l’arbitro di basket classe 1982 riceverà il sanese d’oro dal presidente Andrea Sbardellati nel corso della cerimonia che si terrà presso il Teatro del Costone alle ore 18. Senese e contradaiolo dell’Istrice, dopo aver giocato a pallacanestro con buoni risultati nel settore giovanile della Mens Sana, Galasso ha deciso di mettere il fischietto in bocca.

La sua vera carriera arbitrale sboccia nella stagione 2002/2003, quando inizia a dirigere in C2 maschile, dal 2005 è in C1, mentre nel 2009 è promosso in B Dilettanti e A2 femminile. L’ascesa continua nel 2014, quando approda in serie A2 maschile, e lo step ulteriore, la massima divisione del campionato italiano, lo compie nel luglio 2017. Trenta anni dopo Claudio Indrizzi, Galasso è il primo rappresentante del Gruppo Arbitri di Siena a tornare a dirigere in serie A.
 
Martino Galasso succede a nomi di spicco dello sport senese e nazionale, tra i quali Paolo Lorenzi, Luigi Datome, Simone Pianigiani, Luigi Allegrini, Chiara Bazzoni, Alice Volpi, Giulia Leni, Andrea Ferretti, Yohanes Chiappinelli, Irene Siragusa e Giulia Bonechi. L’edizione 2018 del premio si arricchisce anche di due menzioni speciali, con riconoscimenti tributati al maestro di scherma della sezione Cus Ruggero D’Argenio per la carriera e ad Alessandro Marchini per i suoi 40 anni ininterrotti di speaker della Mens Sana Basket.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK