Martedì, 22 settembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - BASKET

Basket Serie C Gold: sconfitta casalinga per la Virtus Siena contro Agliana

Bookmark and Share
ACEA VIRTUS SIENA-ENDIASFALTI SPA PALL. AGLIANA 69-76 (21-16; 27-42; 40-55)

virtus-squadraContinua il periodo no dell'Acea Virtus Siena, che nell'ultima partita del girone di andata cade al PalaPerucatti contro la EndiAsfalti Agliana per 69-76.

Avvio molto equilibrato, anche se con tanti errori, con le squadre molto concentrate soprattutto a livello difensivo. Ndour e Casoni hanno un buon impatto contro i lunghi ospiti sotto i tabelloni, ma è l'ingresso di Nepi a dare energia all'Acea, che con i canestri di Imbrò e Olleia, uniti ad un'ottima difesa, piazza un parziale che li porta sul +8, 21-13, salvo poi subire la tripla di Nieri che chiude la prima frazione sul 21-16. Il secondo periodo inizia con un fulminante parziale di Agliana, che con due triple di Romano e un canestro di Cavicchi si porta in poco più di un minuto sul 21-24, costringendo coach Tozzi al timeout. La Virtus costruisce bene in attacco, ma non riesce a concretizzare, mentre Tuci per la Endiasfalti allunga il parziale fino allo 0-18. Imbrò sblocca dalla lunetta l'Acea, ma è ancora Agliana ad allungare con i canestri di Rossi, che portano gli ospiti al massimo vantaggio del primo tempo sul +17, 23-40. Bartoletti segna 4 punti in fila che accorciano le distanze, ma è ancora Nieri, stavolta in penetrazione, a chiudere il quarto, che termina 27-42.

Nel terzo quarto la Virtus mette in campo una difesa diversa, ma è l'attacco a creare problemi a rossoblu, che non sono in grado di mettere punti a referto con continuità. La tripla di Bogani ed il 2/2 dalla lunetta di Rossi danno il +20 agli ospiti (31-51), un parziale che sembra dare la scossa ai virtussini che piazzano un parziale di 7-0 con i canestri di Ndour e Olleia, ma la risposta arriva da Nieri, che segna dai 6.75 fermando l'emorragia. L'appoggio sulla sirena di Imbrò fissa il punteggio a fine terzo quarto sul 40-55. Nell'ultimo periodo Agliana gestisce il vantaggio, oscillando tra i 16 e i 18 punti di vantaggio fino a metà quarto, quando un lampo dell'Acea con la tripla di Terni e l'appoggio in reverse di Nepi sembra svegliare i rossoblu. Nieri risponde da tre punti, ma Imbrò e Terni segnano ancora le triple che, insieme al canestro di Olleia, valgono il -11, 58-69. Tuci segna dalla media, ma la precisione dalla lunetta di Olleia e Terni permette all'Acea di tornare sotto la doppia cifra di svantaggio. La tripla di Imbrò dà il -7 a 30 secondi dalla fine, ma è ormai troppo tardi per terminare la rimonta, e la partita finisce 69-76.

VIRTUS SIENA: Calvellini ne, Bartoletti 8, Bianchi, Sabia ne, Olleia 21, Cerpi ne, Imbrò 19, Ndour 8, Nepi 5, Casoni, Terni 8, Bovo. All. Tozzi

AGLIANA: Zaccariello 8, Bogani 5, Rossi 17, Romano 10, Del Frate 4, Castellani ne, Nieri 15, Tuci 15, Cavicchi 2, Salvi. All. Mannelli
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK