Venerdì, 3 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - BASKET

Basket C Gold, finale amaro per la Virtus Siena sconfitta a Livorno

Bookmark and Share
PIELLE LIVORNO-ACEA VIRTUS SIENA 71-65 (18-19; 32-38; 48-52)

virtus squadraSconfitta nel finale per l'Acea Virtus Siena, che subisce un parziale della Pielle Livorno negli ultimi minuti e non riesce ad espugnare il PalaMacchia.

Parte bene la Virtus che affronta la sfida a viso aperto sin da subito, mettendo la testa avanti. I rossoblu in avvio si appoggiano spesso a Ndour vicino a canestro, mentre Livorno si affida a Magni e Burgalassi, che segnano i canestri del sorpasso sul 16-13, dopo che la partita aveva visto gli ospiti avanti di quattro lunghezze. Sul finire del quarto la tripla e l'appoggio di Olleia valgono il pareggio, ed ai rossoblu basta il libero di capitan Bianchi per chiudere la prima frazione in vantaggio 18-19. Nel secondo periodo entrambe le squadre stringono le maglie difensive, tanto che a metà quarto il punteggio vede i rossoblu in vantaggio 22-23. Le squadre continuano a rispondere colpo su colpo fino a 75 secondi dall'intervallo quando, sul punteggio di 32-31, la Virtus costruisce un parziale di 0-7 con i canestri di Bartoletti e Olleia e la tripla di Nepi, che fissano il punteggio a metà partita sul 32-38.

Nel terzo quarto l'Acea tocca subito il massimo vantaggio sul +11 (32-43) con un'altra tripla di Nepi. Arriva la reazione della Pielle con i soliti Burgalassi e Magni che, coadiuvati da Bonaccorsi, permettono ai padroni di casa di accorciare sul 42-47 di metà quarto. Una tripla di Imbrò è ossigeno puro per i rossoblu, ma Livorno è in striscia e torna sul -2 (48-50) con l'appoggio di Creati. Con la frazione in procinto di concludersi, il viaggio in lunetta di Olleia torna a smuovere il tabellino della Virtus, con il quarto che si conclude 48-52. Ad inizio ultimo quarto Bartoletti si carica la squadra sulle spalle, segnando 6 punti consecutivi che portano l'Acea sul +9 a metà quarto. L'attacco ospite inizia però a fermarsi, mentre sale quello dei padroni di casa che imbastiscono la rimonta, con il canestro di Dell'Agnello a impattare a quota 62. E' una tripla di Creati a dare il vantaggio alla Pielle con due minuti e mezzo rimasti sul cronometro: con il punteggio a favore al termine della rimonta, Livorno è brava nel finale a gestire, con Magni e Dell'Agnello che segnano i canestri che chiudono la partita sul 71-65.

LIVORNO: Creati 10, Di Sacco, Burgalassi 16, Magni 21, Nannipieri ne, Baroncelli 3, Bonaccorsi 6, Stolfi, Fantoni 5, Portas Vives ne, Dell’Agnello 10. All. Da Prato.

VIRTUS SIENA: Bartoletti 9, Lenardon, Bianchi 7, Sabia ne, Olleia 17, Cerpi ne, Imbró 4, Ndour 10, Nepi 9, Casoni 9, Terni ne, Bovo ne. All. Tozzi.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK