Domenica, 26 maggio 2019
Banner
Banner
SPORT - BASKET

La Mens Sana 1871 vince e si aggiudica il primo posto della classifica

Bookmark and Share
GECOM MENS SANA 1871-VALENTINA’S BOTTEGONE 97-70 (29-21; 51-39; 74-61)

gecom mens sana vs monsummano terme - 1 feb 2015 ph alessiabruchi2015 (15)Netta vittoria per la Gecom Mens Sana 1871 che al PalaEstra supera la Valentina's Bottegone 97-70 conquistando vittoria e primo posto nel girone E del campionato di Basket di serie B.

La cronaca

A 7’40” la Mens Sana conduce 9-3. I biancoverdi tengono il vantaggio, ma Bottegone regge botta e con Barsanti da tre ritorna a -4 (14-10 dopo 4’ e mezzo). Ranuzzi allunga in acrobazia, ma il numero 9 ospite replica dall’arco. Parente risponde nonostante la mano in faccia di Della Rosa. Pignatti segna il canestro del 22-13 a 3’40”. Il numero 3 mensanino trova la tripla della doppia cifra. Dalla Rosa accorcia le distanze, ma Pignatti becca il taglio di Ranuzzi che segna altri due punti. Pignatti mette il 29-16. Colombini risponde per i suoi dall’arco e dalla lunetta fissa il punteggio sul 29-21 al termine del primo quarto di gioco.

Il numero 16 biancoverde apre le marcature della seconda frazione, con Ondo Mengue che dalla lunetta fa 1/2. Ghiaccio segna per il 34-21 dopo 2’ e mezzo dalla rimessa a centro campo, poi Vico ruba palla e segna in contropiede per il +15. Giannini chiude il break mensanino dall’arco. Chiacig appoggia al tabellone servito dall’argentino, con Ranuzzi che segna in lay up per il 40-24 a 4’10”. Vico fa il 100 per cento dalla lunetta. Barsanti trova un gioco da tre punti, ma all’azione successiva arriva subito la risposta di Parente. Il numero 9 di Bottegone trova un’altra tripla, ma per Siena arriva la bomba di Sergio. Ganguzza e Colombini si uniscono al festival delle triple (47-36 a 2’). Pignatti allunga di un punto dalla lunetta (1/2), ma Bottegone trova la tripla col solito Barsanti. L’ex Stings trova un gioco da tre punti in chiusura di quarto e le squadre vanno a riposo sul 51-39.

Barsanti apre il break che riporta lo svantaggio di Bottegone in cifra singola (51-46 dopo 2’). Parente da tre chiude il parziale e riporta Siena a +8. Della Rosa trova un’altra tripla, ma l’ex Lucca biancoverde risponde allo stesso modo con Ranuzzi che ruba palla e segna per il +10 (59-49 a 6’30”). Colombini appoggia al tabellone, ma Paci replica allo stesso modo senza però concretizzare il gioco da tre punti. Il numero 19 fa 1/2 ma per la Gecom va a bersaglio con Pignatti (63-52 a 4’20”). Toppo, rientrato oggi dall’infortunio al ginocchio, va a segno dalla lunetta, ma il rasta senese segna da sotto servito da Parente. Paci piazza un lay up rovesciato, Toppo accorcia le distanze ma Vico segna il piazzato del 69-55 a 2’. Colombini penetra sul fondo poi Parente trova un tripla ignorante. Toppo segna dall’arco e Giannini mette due liberi. Ghiaccio segna in tap in e chiude il terzo periodo 74-61.

Pignatti apre l’ultimo periodo di gioco seguito da Ranuzzi che ruba palla e va ad appoggiare al tabellone. Bongi segna da sotto, poi la Gecom va a bersaglio con Chiacig e Ranuzzi, che mette sei punti di fila (86-63 a metà periodo).  Toppo chiude il parziale senese, ma il  numero 11 mensanino trova anche la tripla prima di lasciare il posto ad Ondo Mengue che mette il piazzato del 91-65 a 3’. La Gecom controlla il vantaggio e sono la tripla ed il lay up di Bonelli a fissare il punteggio sul 97-70 ed a dare ai biancoverdi il primo posto matematico nel girone.

GECOM MENS SANA: Parente 22, Panzini, Vico 6, Bonelli 5, Ranuzzi 22, Paci 7, Pignatti 20, Ondo Mengue 3, Sergio 3, Chiacig 9. All. Mecacci

VALENTINA’S BOTTEGONE: Giannini 6, Della Rosa 9, Rossi ne, Toppo 8, Barsanti 23, Bongi 2, Ianuele ne, Colombini 15, Cuccarese ne, Ganguzza 7. All. Valerio
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER