Martedì, 24 Ottobre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - BASKET
E-mail Stampa PDF

La Soundreef Mens Sana sconfitta a Casale nella prima di campionato

Bookmark and Share
NOVIPIU' CASALE MONFERRATO-SOUNDREEF MENS SANA SIENA 76-66 (21-22, 42-40, 59-53)

casale-menssana650Nella prima giornata del campionato di basket di Serie A2 girone Ovest, la Soundreef Mens Sana Basket 1871 Siena, viene sconfitta al PalaFerraris dalla Novipiù Casale Monferrato con il risultato di 76-66.

Una bella partita sostanzialmente in equilibrio con la Mens Sana che chiude sul +1 la prima frazione e con le squadre che vanno all'intervallo lungo sul 42-40. La svolta in terza frazione con Casale che allunga chiudendo il quarto a +6. Recupero Mens Sana all'inizio dell'ultimo periodo di gioco, ma poi i padroni di casa tengono in mano la partita chiudendo la gara con la conquista dei due punti.

Prossimo turno per i biancoverdi, domenica 8 ottobre al PalaEstra, contro la Moncada Agrigento.

La cronaca

La Soundreef tiene botta nei primi due quarti grazie anche a buone percentuali al tiro e chiude a -2 (40-42) ma nel terzo quarto la mira dall’arco e nel pitturato di capitan Saccaggi e compagni non è la stessa. Casale ne approfitta, prende il largo e resiste ai tentativi di rimonta dei biancoverdi. Nell’ultimo parziale i piemontesi con la tripla di Blizzard trovano anche il massimo vantaggio (72-60) e controllano fino al 76-66 finale trascinati da Sanders (30 punti).

Primi due quarti all’insegna dell’equilibrio totale e segnati dal duello tutto americano tra Sanders e Ebanks. L’ex Trento al 20′ è già a quota 16 punti segnati mentre il centro biancoverde risponde con 11. A sopperire ai 3 falli dell’ex Lakers ci pensa un Vildera super, il cui impatto sulla gara è decisivo per il massimo vantaggio della Soundreef Mens Sana (14-20) a metà del primo parziale.

Casale prova a scappare a inizio terzo quarto da 47-40 ma la Mens Sana è brava a ricucire fino al 49-47. Con il punto numero 26 della serata di Sanders la Novipiù si porta a +8; Ebanks è un rebus per la difesa di coach Ramondina e con la tripla di Simonovic la Soundreef Mens Sana resta aggrappata al match (63-60). Decisivo il controbreak di Tomassini e Sanders che riporta la Junior di nuovo a +7 (67-60) a 4’55” dalla sirena finale. Tomassini (11 punti alla fine) firma il 69-60 e a poco servono i quattro punti di Ebanks per il 72-64 con poco più di un minuto da giocare.

JUNIOR CASALE MONFERRATO: Tomassini 11, Sanders 30, Martinoni 12, Cattapan, Bellan, Blizzard 15, Denegri 2, Severini 6, Valentini, Nicora, Banchero, Ielmini. All. Ramondino.

SOUNDREEF MENS SANA SIENA: Saccaggi, Turner 10, Sandri 2, Lestini 6, Ebanks 23, Casella 2, Simonovic 9, Vildera 10, Masciarelli, Cepic, Borsato 4, Ceccarelli. All. Griccioli

ARBITRI: D’Amato, Salustri, Lestingi.

TIRI DA 2: Casale 24/44, Siena 22/46

TIRI DA 3: Casale 6/24, Siena 3/15

TIRI LIBERI: Casale 10/12, Siena 13/18

RIMBALZI: Casale 39 (29/10), Siena 38 (27/11)

USCITI 5 FALLI: Cattapan.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER