Domenica, 16 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - BASKET

Basket serie A2, la Mens Sana ritorna alla vittoria contro Latina - FOTO

Bookmark and Share
SOUNDREEF MENS SANA SIENA-BENACQUISTA LATINA 100-89 (30-23, 54-44, 78-66)

menssana-latina1La Soundreef Mens Sana interrompe la serie negativa e, dopo 3 sconfitte consecutive, supera al PalaEstra la Benacquista Latina con il risultato di 100-89.

menssana-latina2La cronaca

Alla palla a due Latina in campo con Laganà, Saccaggi, Di Ianni, Hairston e Raymond; Siena risponde con Saccaggi, Sandri, Turner, Ebanks e Simonovic. Primo canestro del match di Sandri in penetrazione. Hairston dalla media distanza e Laganà in penetrazione firmano il primo sorpasso di Latina. Parziale 5-0 per i padroni di casa: Ebanks segna di potenza e poi in schiacciata; Simonovic realizza un tiro libero. Hairston da sotto per il 7-6 dopo 3’. Simonovic tutto solo schiaccia, ma dall’altro lato del campo anche Raymond appoggia il più facile dei canestri. Entra nel match Turner in arresto e tiro (11-8). Andrea Saccaggi, Hairston e Pastore vanno a referto per il 6-0 ospite.

Contro break Soundreef di 8-0: Sandri a segno in mezzo all’aria sulla difesa a zona di Latina e Ebanks con due giochi da tre punti (bomba più canestro e fallo). Laganà e Raymond accorciano sul -1. Ancora un break biancoverde: 5 punti consecutivi di Lorenzo Saccaggi danno il 24-18 dopo 8’30’’. Tavernelli per Latina realizza un solo libero e Borsato invece la mette da tre.

Raymond taglia la difesa di Siena in penetrazione, ma Casella allunga con la bomba del 30-21. Raymond risponde con due tiri liberi. L’ultimo tiro di Casella si stampa sul ferro, per il 30-23 di fine primo quarto.

menssana-latina3Nel secondo quarto Vildera e Lestini allungano per la Mens Sana, con coach Gremenzi costretto subito al time out. Reagisce Latina con un parziale di 5-0 grazie a Raymond (due liberi) e Andrea Saccaggi (da tre). Uno scatenato Vildera firma altri 5 punti per i padroni di casa, con il solo Allodi a rispondere. Turner firma la tripla del +12 Soundreef. Allodi e Andrea Saccaggi reagiscono con un break di 5-0 per Latina. Ebanks va a segno da centro area alzando la parabola, per gli ospiti risponde Raymond in fade away. Partita vivace: Turner e poi Laganà a segno per il 46-39 dopo 16’30’’. Andrea Saccaggi è preciso ai liberi; ma Vildera (su assist di Turner) ed Ebanks con la tripla allungano per i biancoverdi (+10). Dopo il time out di Latina, Hairston accorcia per gli ospiti. Per la Mens Sana, capitan Saccaggi prima va a canestro, poi su palla recuperata commette fallo di sfondamento e subisce un fallo tecnico per proteste. Siamo sul finire del quarto e il tiro libero a segno di Turner chiude metà partita sul 54-44 per la Soundreef.

menssana-latina4Sandri dalla rimessa, appoggiando la palla sulla schiena dell’avversario, firma di rapina il primo canestro del terzo quarto. Hairston segna dall’altro lato del campo. Ebanks non tradisce ai liberi per la Mens Sana. Alla tripla di Andrea Saccaggi risponde dalla stessa distanza Sandri dall’angolo.

Hairston segna quattro punti consecutivi con due bei canestri dalla media. Bomba di Borsato sulla difesa a zona, ma anche Tavernelli lo imita per Latina. Turner segna con un bel jumper. Nell’azione successiva, fallo tecnico fischiato alla panchina biancoverde: se ne avvantaggia Latina con il libero di Raymond. Al 26’ la tripla di Turner dà il 69-57. Raymond prova a ricucire, ma su fallo tecnico fischiato ad Andrea Saccaggi, Ebanks realizza il libero e dà il là a un super parziale biancoverde: Borsato, Ebanks e Vildera fanno volare la Soundreef sul +17 (76-59 al 28’).

C’è ancora vita per Latina, con un gioco da tre punti di Raymond (canestro e fallo subito). Ebanks però continua a rimpinguare il suo bottino con due tiri liberi (78-62). Hairston mette quattro punti consecutivi e dopo 30’ il punteggio è sul 78-66.

menssana-latina5Inizia bene l’ultimo quarto Latina, con la bomba di Pastore, ma Lestini risponde dalla media distanza dall’angolo. Hairston ancora in jumper, ma ancora Lestini a replicare, stavolta con una tripla. Lorenzo Saccaggi vola in contropiede per la Soundreef e dopo 33’ di gioco è 85-71. Mini break ospite con Andrea Saccaggi e Hairston: coach Mecacci ferma il gioco con un time out (85-75 al 34’). Ebanks continua a colpire, ma Latina non molla, grazie ad Allodi e Laganà. È ancora Ebanks a segnare dall’angolo e a viziare un fallo tecnico alla panchina ospite, con espulsione del vice coach di Latina. Sandri è preciso e fa tre su tre ai liberi (92-79 al 37’). Vildera allunga in semi gancio per il +15. C’è ancora tempo per un parziale ospite di 5-0 firmato Laganà e Saccaggi. Sandri la mette dalla media e Pastore spara una bella bomba. Ci pensa Turner a chiudere il match con due canestri in arresto e tiro consecutivi. Negli ultimi secondi Hairston in penetrazione per Latina fissa il punteggio sul 100-89 finale.

Dopo questa vittoria il bilancio in campionato della Mens Sana è di 8 punti, con 4 vittorie e 5 sconfitte.

Prossimo turno, domenica 10 dicembre alle 18, in trasferta al PalaCalafiore contro la Metextra Reggio Calabria, squadra che ha gli stessi punti dei biancoverdi di coach Mecacci.

menssana-latina6SOUNDREEF SIENA: Saccaggi L. 9, Turner 17, Sandri 14, Lestini 7, Ebanks 26, Borsato 8, Casella 3, Vildera 13, Simonovic 3, Cepic, Ceccarelli, Pannini. All. Mecacci.

BENACQUISTA LATINA: Saccaggi A. 18, Allodi 6, Hairston 24, Pastore 8, Cavallo, Raymond 18, Jovovic, Laganà 11, Guerra, Tavernelli 4, Di Ianni. All. Gramenzi.

ARBITRI: Bartoli, Marton, Ferretti.

TIRI DA 2: Siena 28/48, Latina 27/45.

TIRI DA 3: Siena 10/21, Latina 7/22.

TIRI LIBERI: Siena 14/16, Latina 14/17.

RIMBALZI: Siena 31 (23/8), Latina 36 (24/12).
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER