Venerdì, 19 Gennaio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - BASKET
E-mail Stampa PDF

La Virtus Siena ospita la Synergy Basket Valdarno nell'ultima di andata

Bookmark and Share
edoardoceccarelli650_2Chiusa con la sconfitta in finale la parentesi Coppa Toscana, è ora per la Sovrana Pulizie di tornare con la testa al campionato, in vista del primo impegno del 2018. Domenica 7 alle ore 18 arriva al PalaCorsoni la Synergy Basket Valdarno, per l'ultima giornata del girone di andata.
Con 4 punti raccolti in 12 partite, la Synergy è al momento penultima in classifica, a pari punti con il fanalino di coda Pontedera, ma avanti in virtù della migliore differenza canestri.
Dopo aver giocato due partite molto intense in due giorni per onorare la Coppa Toscana, e con soli due giorni per preparare la partita, non sarà certamente una partita semplice per i rossoblu, nonostante l'ampio divario che divide le due squadre in classifica.

Ecco le parole del vice coach Ceccarelli in vista del prossimo impegno:

Nonostante la sconfitta in finale, cosa hanno portato le Final Four di Coppa Toscana alla squadra?
«Sono state sicuramente due partite positive, abbiamo visto qual'è il nostro livello attuale, abbiamo visto anche cose diverse rispetto alle partite di campionato, sia con Lucca che con Firenze. Purtroppo per quanto utili le partite hanno anche portato l'infortunio di Nepi, che non ha giocato in finale, e quindi dovremo riorganizzarci per sopperire alla sua assenza».

Domenica arriva la Synergy. Cosa ti aspetti dai prossimi avversari?
«Sono una squadra in questo momento un po' in difficoltà, hanno perso un po' di partite, però è comunque una squadra che ha sicuramente dei giocatori da tenere sotto controllo. Noi dobbiamo ripartire dalla nostra aggressività, dalle cose semplici che sappiamo fare, anche da ciò ce non ha funzionato in Coppa, per aggiustarlo e reintegrarlo nel nostro gioco. Servirà semplicemente ritornare a fare le nostre cose, ad intraprendere il cammino che prima e durante le feste abbiamo interrotto».

Due partite in due giorni sicuramente graveranno sulla stanchezza dei giocatori. Come arriva la squadra al prossimo impegno, partendo dall'infortunato Nepi?
«Per quanto riguarda Nepi verrà valutato nei prossimi giorni, ma ad oggi è abbastanza incerto. Gli altri stanno bene, anche se indubbiamente un po' di fatica si farà sentire. Non abbiamo avuto periodi di stacco durante le vacanze, perché giocando il 23 Dicembre ed il 3 Gennaio ci siamo dovuti allenare praticamente tutti i giorni. Dovremo piano piano riprendere la regolarità ed un po' di energie».
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER