Lunedì, 23 Aprile 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - BASKET
E-mail Stampa PDF

La Virtus Siena supera la Synergy Valdarno e chiude in testa il girone di andata

Bookmark and Share
LA SOVRANA PULIZIE VIRTUS-SYNERGY VALDARNO 87-62 (25-12; 47-22; 68-41)

virtussiena-olleiaLa Befana rossoblù, arrivata nell'intervallo per portare i regali ai bambini del minibasket virtussino, ha portato anche due punti facili facili per la Virtus, vittoriosa sul fanalino di coda Synergy Valdarno per 87-62, in un match condotto senza problemi per tutti i 40'. Nel testa coda tra la prima e l'ultima della graduatoria, che segnava la fine del girone di andata di C Gold, i virtussini tornano al successo dopo il ko arrivato il 23 dicembre a Montale, ma soprattutto riscattando la sconfitta nella finale di Coppa Toscana arrivata giovedì a Firenze contro i padroni di casa del Pino Dragons.

La cronaca

La Sovrana si presenta senza l'infortunato Nepi e con Bianchi in quintetto. I primi minuti di gioco sono equilibrati: ma dopo il 4-3 iniziale la Sovrana allunga. Capitan Bianchi e Imbrò portano la Virtus sul 15-7, mentre Simeoli e Olleia fanno il resto consentendo ai senesi di portarsi al primo riposo sul 25-12. La vena realizzativa rossoblù prosegue anche nel secondo periodo, dove oltre ad una fase offensiva molto buona arriva la consueta difesa virtussina. I ragazzi di Tozzi permettono agli ospiti di segnare solamente 2 punti in 5', volando sul 35-14 con i punti di Imbrò, Pucci e Olleia, che consentono a Tozzi di ruotare già in avvio gran parte del suo roster. All'intervallo lungo la Sovrana Pulizie è avanti 47-22. All'inizio del terzo quarto arriva il parziale che archivia il match con molti minuti ancora da giocare. Bianchi e Imbrò piazzano un 8-0 che porta i senesi sul 55-22. San Giovanni prova a rispondere e trova qualche canestro da fuori con Innocenti e Dainelli, accorciando sul 68-41 dopo che la Virtus aveva toccato il +34. Nel finale c'è spazio per tutti, con l'unico rammarico dell'infortunio a Ndour, che era entrato in campo in modo molto positivo. Un colpo rimediato in un occhio a 3' dalla fine costringe lo staff medico a trasportare il lungo classe 2000 in ospedale, sperando che tutto si risolva con qualche graffio. E' l'unico neo di un finale che vede i senesi chiudere sul punteggio di 87-62, e che consente alla Virtus di chiudere in testa alla classifica il girone di andata.

VIRTUS SIENA: Ceccatelli 5, Mucci, Bianchi 13, Simeoli 12, Baldinotti, Olleia 16, Lenardon 2, Imbrò 16, Ndour 2, Pucci 17, Guilavogui 2, Falchi 2. All. Tozzi.

SYNERGY VALDARNO: Dainelli 4, Corsi 5, Bartolozzi 8, Mecaj 4, Stroppa, Innocenti 14, Barchielli ne, Brandini 11, Pelucchini 2, Ceccherini 8, Fantoni 6. All. Caimi.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER