Domenica, 20 Maggio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - BASKET
E-mail Stampa PDF

Soundreef Mens Sana: coach Mecacci presenta il match contro la Leonis Eurobasket

Bookmark and Share
matteomecacciIl terzo impegno in appena otto giorni si avvicina per la Soundreef Mens Sana che lunedì alle ore 20:30 scenderà sul parquet del PalaTiziano per la sfida contro la Leonis Eurobasket Roma, valida per la 21ª giornata del campionato di serie A2 girone Ovest.

I biancoverdi, dopo la sconfitta interna contro Scafati nel turno infrasettimanale, sono stati raggiunti a quota 16 punti dalla formazione capitolina di coach Turchetto che ha battuto 83-80 l'Eurotrend Biella. La sfida contro la Leonis Eurobasket diventa dunque fondamentale per la stagione della Soundreef Mens Sana e a presentare il match di lunedì è l'allenatore biancoverde, Matteo Mecacci.

Dopo i risultati del turno infrasettimanale il match di lunedì sarà uno scontro diretto per evitare i playout: che partita ti aspetti?
“È una partita che vale tantissimo per tutte e due le squadre perché la Leonis non può permettersi di andare 0-2 negli scontri diretti mentre noi se vogliamo migliorare la nostra posizione in classifica e respirare un po' dopo due sconfitte consecutive contro Napoli e Scafati dobbiamo riprenderci i punti che ci mancano in casa dell'Eurobasket. Sarà una partita difficile non solo dal punto di vista tecnico ed emotivo, ma anche per la graduatoria del torneo e dunque potrà essere caratterizzata anche dal nervosismo per l'alta posta in palio”.

Cosa servirà per vincere in casa della Leonis Eurobasket?
“Serviranno tante energie mentali perché la sfida con la Leonis arriva subito dopo il turno infrasettimanale. Noi abbiamo un giorno in più di riposo e dovremo essere bravi a farlo fruttare in una partita di grandissima importanza per la stagione. La squadra è tornata ad allenarsi consapevole che alla fine, purtroppo, ci siamo rimessi da soli in una condizione di classifica deficitaria: non tanto per l'ultima partita con Scafati che ci stava anche di perdere nonostante una buona prestazione, ma per quella di Napoli. A Roma servirà tanta maturità, aspetto che questa squadra ha dimostrato soltanto a tratti durante la stagione e questa è l'occasione per metterla in campo dall'inizio alla fine”.

Visti gli impegni ravvicinati, quali sono le condizioni fisiche della squadra?
“Le due partite ravvicinate, con la terza in otto giorni alle porte, hanno lasciato ovviamente degli strascichi dal punto di vista fisico. Non siamo al completo e non lo saremo nemmeno nella partita di lunedì, ma ora dobbiamo ricaricare le batterie per arrivare a questo scontro diretto in una condizione fisica accettabile”.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER