Domenica, 27 Maggio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - BASKET

Basket serie A2, ancora una sconfitta per la Mens Sana superata dalla Leonis Roma

Bookmark and Share
LEONIS ROMA-SOUNDREEF MENS SANA 63-62 (18-21, 13-13, 18-24, 14-4)

mens_sana_vs_trapani_28_gennaio_2018_-42Ancora una sconfitta, la terza consecutiva, per la Soundreef Mens Sana Siena che, nella 21ª giornata del campionato di basket di Serie A2 girone ovest (5ª del girone di ritorno), viene superata al Palazzetto dello sport di Roma dalla Leonis Roma con il risultato di 63-62.

La cronaca completa

Deloach apre la contesa in penetrazione ma Ebanks pareggia subito i conti (2-2). Deloach da tre punti e Sims permettono alla Leonis di allungare sul 7-2 ma Sandri prima colpisce dall’arco e poi appoggia al tabellone il 7-7. Botta e risposta tra Bonessio e Ebanks per l’11-10. Sims e Deloach regalano alla Leonis il nuovo +5 (15-10) dopo 6′ ma Kyzlink risponde da tre punti (15-13). Pierich lo imita (18-13) ma Ebanks con 5 punti in fila pareggia i conti (18-18). Il rientrante Lestini spara da tre per il vantaggio Mens Sana che chiude il primo parziale (18-21). Con Saccaggi dal perimetro arriva il massimo vantaggio ospite (22-28). Risponde Venuto sempre dall’arco ma Sandri con quattro punti in fila regala il +7 biancoverde (25-32). Nel finale di tempo Brkic tiene a galla la Leonis che chiude il secondo parziale sul 31-34.

Si riparte con Roma che fatica in attacco e la Mens Sana ne approfitta piazzando subito un parziale di 10-0 chiuso dalla schiacciata di Sandri per il +13 (31-44). Un tiro libero di Sims interrompe il break ma Simonovic schiaccia il nuovo massimo vantaggio (32-46). Ebanks è una sentenza (40-52), poi Fanti sbaglia un terzo tempo tutto solo in contropiede e Lestini punisce la Leonis (42-55). Venuto e Deloach accorciano ma ancora Lestini da 3 realizza il nuovo +11 Mens Sana (47-58). Brkic dalla lunetta chiude il terzo parziale sul 49-58. Gli ultimi dieci minuto si aprono con il gioco da 2+1 di Brkic e i canestri di Piazza e Fanti che riportano sotto la Leonis Eurobasket (56-58). Con 4′ e 13″ sul cronometro Deloach subisce fallo da Sandri e va in lunetta con tre tiri liberi che riportano avanti Roma (59-58).

La Soundreef Mens Sana ritrova la via del canestro dopo oltre sette minuti con Ebanks ma dall’altra parte Venuto piazza tripla del +2 (62-60) con due minuti da giocare. È ancora l’ex Lakers a pareggiare i conti quando si entra nell’ultimo minuto (62-62). Sandri sbaglia il canestro del potenziale vantaggio biancoverde e restano 22” sul cronometro. Con la Leonis palla in mano per l’ultimo tiro, Saccaggi recupera e lancia il contropiede ma la Mens Sana perde palla a metà campo e Deloach proprio sulla sirena subisce fallo da Sandri. L’1/2 dalla lunetta chiude la partita sul 63-62 in un finale incandescente.
 
Dopo questa sconfitta il bilancio in campionato della Mens Sana rimane fermo a quota 16, con 8 vittorie e 13 sconfitte al terzultimo posto, superata proprio dalla Leonis Roma che sale a 18.

Il prossimo turno, domenica 18 febbraio alle ore 18, vedrà i biancoverdi impegnati sul parquet del PalaEstra contro l'Eurotrend Biella (seconda in classifica) per la 22ª giornata di campionato.

LEONIS EUROBASKET ROMA: Deloach 19, Brkic 13, Venuto 9, Piazza 4, Bonessio 4, Sims 9, Cesana, Fanti 2, Casale, Bischetti, Pierich 3. All: Turchetto.

SOUNDREEF MENS SANA: Saccaggi 8, Kyzlink 3, Sandri 13, Ebanks 27, Vildera, Borsato, Casella, Simonovic 2, Lestini 9, Ceccarelli, Pannini. All: Mecacci.

ARBITRI: Pazzaglia, Dionisi, Ferretti.
TIRI LIBERI: Roma 11/14, Siena 3/3.
TIRI DA DUE: Roma 17/29, Siena 13/34.
TIRI DA TRE: Roma 6/28, Siena 11/31.
RIMBALZI: Roma 37 (30/7), Siena 36 (28/8).
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
estra_300x250px
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER