Sabato, 26 Maggio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - BASKET

Virtus Siena, al via i play-off: domenica gara 1 contro Agliana

Bookmark and Share
edoardoceccarelli650Tutto pronto per l'avventura play-off della Sovrana Pulizie Virtus Siena, che domenica 22 alle 18 al PalaCorsoni affronterà Agliana per gara 1 dei quarti di finale.

I rossoblu, terminata la stagione al primo posto in classifica, dovranno giocarsi il primo turno contro Agliana, che ha concluso il campionato all'ottavo posto, in una serie al meglio delle tre partite, che la Virtus affronterà con il fattore campo a favore, giocando quindi in casa Gara 1 ed un eventuale Gara 3.

Nelle due gare di stagione regolare, la Virtus si è imposta in entrambi gli incontri, 87-52 in casa e 51-73 in trasferta.

Durante l'intervallo della partita saranno premiati i gruppi Aquilotti 2007 e Scoiattoli 2009 per i risultati ottenuti al Torneo di Sestola.

Durante tutti i Playoff il prezzo dei biglietti per le partite casalinghe al PalaCorsoni sarà di 8€ per l'intero; l'abbonamento per la stagione regolare non sarà più valido per i Playoff, ma tutti gli abbonati ed i soci Virtus entreranno con il ridotto di 5€.

Ecco le parole del vice allenatore Ceccarelli:

Quali saranno le maggiori differenze tra la stagione regolare ed i Playoff?
«I Playoff saranno molto diversi dal campionato. I Playoff premiano con il fattore campo chi è arrivato davanti ma non ci possiamo scordare che lo scorso anno a vincere è stata la settima in classifica, che ha vinto ribaltando tutte le serie con il fattore campo a sfavore. Secondo me nei Playoff più che la posizione in classifica conterà come si arriva ai Playoff, sia dal punto di vista mentale che da quello fisico ed atletico».

L'avversaria del primo turno sarà Agliana. Quali sono i punti di forza della squadra?
«Agliana è un buon gruppo, ben allenato, sono anni ormai che il gruppo storico fa questa categoria e sono arrivati ai Playoff come una squadra che merita questa posizione perché sanno giocare a pallacanestro. Indubbiamente i due giocatori di maggior rilievo tecnico sono il play Nieri ed il lungo Rossi; loro due sono quelli che più di tutti possono mettere in difficoltà i nostri».

Cosa servirà quindi per vincere in primis Gara 1 e per provare a portarsi a casa poi l'intera serie?
«Dovremo giocare la nostra pallacanestro, fatta di intensità e volendo anche di fisico, per quanto non siamo una squadra enorme ma siamo in grado di mettere in campo tanta energia. La nostra è ovviamente anche una pallacanestro fatta di tecnica, di qualità individuali messe sempre al servizio della squadra, non possiamo pensare che ci sia il "salvatore della patria", possiamo pensare che ci siano 12 giocatori validi che quando entrano prima di tutto danno l'anima per difendere il nostro canestro e poi dall'altra parte, con il maggior ordine e la maggior pulizia tecnica possibile provano ad attaccare gli avversari».
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
estra_300x250px
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER