Domenica, 24 Febbraio 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena2019
SPORT - CALCIO

Robur Siena-Arezzo, 22 convocati da Mignani: ''Siamo in crescita, abbiamo voglia di fare bene''

Bookmark and Share
siena-siculaleonzioALE2L'allenatore della Robur Siena, Michele Mignani, ha convocato 22 giocatori per la partita di domani, domenica 7 ottobre, quinto turno del campionato di calcio di Serie C (ricordiamo che i primi tre turni non si sono giocati a causa del "caos ripescaggi"), che si giocherà alle ore 20.30 allo stadio ''Artemio Franci'' di Siena tra la Robur e l'Arezzo.
Di seguito l’elenco dei convocati al termine della seduta di rifinitura che si è tenuta oggi pomeriggio al campo dell'Acquacalda: Aramu, Arrigoni, Belmonte, Brumat, Cefariello, Cianci, Contini, Cristiani, De Santis, Di Livio, Fabbro, Gerli, Gliozzi, Guberti, Imperiale, Nardi, Romagnoli, Rossi, Russo, Sbrissa, Vassallo, Zanon. Indisponibili Bulevardi (squalificato), Cesarini e D’Ambrosio.

"E’ una partita sentita da parte della tifoseria, mi dispiace perchè ho saputo che sono arrivate delle diffide ai nostri tifosi, ci toglie della gente in curva e mi dispiace da morire - ha affermato mister Mignani presentando la gara in conferenza stampa -. Guardando al campo, sarà una partita difficile contro una squadra che gioca un buon calcio e che ha fatto 7 punti in 3 partite, sicuramente vorranno confermare il buon momento, dobbiamo pensare a noi stessi e provare a vincere la partita. Abbiamo una rosa completa, che ci permette di scegliere: diventa difficile per un allenatore, dopo una settimana di lavoro fatta bene, scegliere chi mandare in campo la domenica. Avere la possibilità di attingere ad una rosa, formata da almeno due giocatori pronti per ogni ruolo, ci mette serenità e quando inizieremo con gli infrasettimanali valuteremo di volta in volta. La squadra inizia a crescere e a fare quello che le chiede l’allenatore, con il Pontedera mi è dispiaciuto non aver vinto, secondo me nel secondo tempo avremmo anche meritato la vittoria: grazie alla parata di Contini sul rigore abbiamo mantenuto la porta inviolata, concedendo quasi niente agli avversari: abbiamo margini di miglioramento, possiamo e dobbiamo crescere, dobbiamo cercare di arrivare con maggiore qualità al tiro, abbiamo voglia di fare bene. Dal Canto? Abbiamo fatto il militare insieme, ci siamo affrontati tante volte da avversari, è un piacere ritrovarlo perchè è un ragazzo in gamba, con valori umani importanti, ed è molto preparato nel suo lavoro''.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_10agosto2018

SEGUICI SU TWITTER

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK