Mercoledì, 20 Marzo 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
SPORT - CALCIO

Robur Siena-Lucchese, 24 convocati da Mignani: ''Da ora sempre in campo la formazione che dà più garanzie''

Bookmark and Share
siena-juventus23-mignaniL'allenatore della Robur Siena, Michele Mignani, ha convocato 24 giocatori per la partita di oggi, sabato 16 marzo, 31ª giornata (12ª di ritorno) del campionato di calcio di Serie C girone A, in programma alle 16.30 allo stadio ''Artemio Franchi'' contro la Lucchese.

Di seguito l’elenco dei convocati al termine della seduta di rifinitura:  Aramu, Arrigoni, Belmonte, Bulevardi, Cesarini, Cianci, Chiossi, Comparini, Contini, D’Ambrosio, Di Livio, Esposito, Fabbro, Gerli, Guberti, Imperiale, Melgrati, Pedrelli, Romagnoli, Rossi, Sbrissa, Varga, Vassallo, Zanon.

"La Lucchese non è morta, sta vivendo vicissitudini societarie particolari ma sta dimostrando sul campo di essere ancora viva, soprattutto nelle partite dove c’è campanilismo: lo testimonia il pareggio di Pisa, dove hanno affrontato un derby difficile in trasferta e hanno fatto un risultato importante - ha commentato mister Mignani presentando la gara -. E’ un campionato nato male, si sono aggiunte situazioni imprevedibili ed impreviste come quella della Pro Piacenza, come in questo momento la Lucchese e si parla anche del Cuneo: è un campionato dove le certezze non ci sono mai state e probabilmente non ci saranno fino alla fine, mi auguro che la Lucchese ed il Cuneo possano terminare la stagione per loro e per dare un senso di credibilità al nostro girone, altrimenti rimane difficile stilare classifiche reali. Ci adeguiamo, il nostro obiettivo è di guardare partita per partita e fare più punti possibili. La partita dell’andata? Andammo là in un periodo dove ancora non eravamo noi, siamo andati in vantaggio e ci hanno recuperato fino a sbagliare il rigore: è stato un bivio del nostro campionato, se avessimo perso quella partita sarebbe stata dura, da lì siamo cresciuti e adesso siamo una squadra che dà fastidio a tanti e difficile da mettere sotto. Abbiamo finito il periodo in cui giochiamo ogni tre giorni, possiamo gestire di settimana in settimana la squadra e la preparazione, d’ora in poi bisogna cercare di mettere in campo sempre la formazione che dà più garanzie».

In classifica la Robur Siena si trova al quarto posto con 19 punti in 29 partite giocate e un bilancio di 12 vittorie, 13 pareggi e 4 sconfittee. La Pro Vercelli invece è in fondo classifica con 17 punti a pari del Cuneo ottenuti in 28 gare disputate.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER