Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
SPORT - CALCIO

La Robur Siena vince con un rigore all'ultimo di recupero contro la Juventus U23

Bookmark and Share
JUVENTUS U23-ROBUR SIENA 2-3 (0-2)

juventus-sienaNella seconda giornata del campionato di calcio di Serie C girone A, giocata oggi domenica 1 settembre allo stadio "Giuseppe Moccagatta" di Alessandria, la Robur Siena vince con il risultato di 2-3 contro la Juventus U23 con un rigore all'ultimo di recupero.

Con il Siena in maglia celeste, primo tempo che si chiude con il vantaggio per 0-2 della Robur grazie alle reti realizzate al 24' da Polidori e al 36' da Cesarini. Nella ripresa recupera però la Juventus che con una doppietta di Mota Carvalho al 6' e al 45' riporta la gara in parità. Sembra finita sul risultato di 2-2 ma arriva il rigore per la Robur decretato dall'arbito per una trattenuta di Vassallo. Dagli 11 metri va Guberti che realizza al 3' di recupero dando la vittoria alla squadra di mister Dal Canto.

"Abbiamo fatto un ottimo primo tempo e siamo andati giustamente in vantaggio - ha dichiarato l'allenatore della Robur Dal Canto al termine della gara -. Nel secondo tempo, la Juve ha cambiato atteggiamento tattico, giocando in modo offensivo, ci ha messo in difficoltà, dovuto anche al fatto di aver trovato gol nei primi minuti della ripresa e poi trovando il pareggio. Poteva starci anche il pareggio, ma siamo stati bravi a crederci ed aver trovato il guizzo per portare a casa la vittoria in un campo difficile, davanti una squadra che ha grandi qualità e che farà cose molte importanti nel proseguo del campionato, quindi la vittoria di oggi è una vittoria molto pesante."

Con la vittoria di oggi, la Robur Siena va a quota 3 punti in due gare giocate e tornerà in campo domenica 8 settembre alle 17.30 allo stadio "Artemio Franchi" contro la Carrarese per la terza di campionato.

JUVENTUS U23: Loria, Di Pardo (46′ Frabotta), Delli Carri, Coccolo, Beruatto (73′ Frederiksen), Toure, Clemenza, Muratore (46′ Olivieri), Portanova (46′ Zanimacchia), Mota Carvalho, Lanini (67′ Rafia). All. Pecchia. A disp: Nocchi, Siano, Rosa, Peeters, Mulè, Nicolussi, Gerbi

ROBUR SIENA: Confente, Migliorelli, D’Ambrosio, Varga (83′ Romagnoli), Setola, Da Silva (76′ Guberti), Arrigoni, Gerli, Serrotti (59′ Vassallo), Polidori (83′ Guidone), Cesarini (83′ Bentivoglio). All. Dal Canto. A disp: Ferrari, Petrucci, De Santis, Bentivoglio, Ortolini, D’Auria, Andreoli.

Arbitro: Alberto Santoro (Messina)
Assistenti: D’Elia Gianluca (Ozieri) e Niedda Andrea (Ozieri)
Marcatori: 25′ Polidori, 39′ Cesarini, 51′ e 90′ Mota Carvalho, 93′ Guberti (rig.)
Ammoniti: Coccolo, Confente
Espulsi: Frabotta
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK