Giovedì, 9 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - CALCIO

La Robur Siena Women chiude l'anno con una vittoria contro il Centro Storico Lebowski

Bookmark and Share
ROBUR SIENA WOMEN-CENTRO STORICO LEBOWSKI 2-1 (1-1)

robursienawomen-lebowskiSi conclude nel migliore dei modi il 2019 della Robur Siena Women, che ottiene la seconda vittoria casalinga consecutiva, anche questa volta in rimonta, superando per 2-1 il Centro Storico Lebowski di Tavarnuzze.

Una partita sofferta, sporca ma soprattutto matura da parte delle ragazze bianconere, capaci di reagire allo svantaggio iniziale, rimontare il risultato e proteggere questa importante vittoria nel terzo turno di coppa Toscana. La partita infatti la fanno le ospiti che prima sbagliano un calcio di rigore, con l’attaccante Ciolli ipnotizzata dalla numero 1 bianconera, Costanza Brogi, e poi passano in vantaggio con Zani perfettamente lanciata a rete da una compagna. Il Siena viene fuori alla distanza con la traversa di Tordini su punizione e l’occasione per Di Tella, ben parata dal portiere grigionero. È proprio Nicole Di Tella a trovare il gol del pareggio al tramonto del primo tempo, con un diagonale che non lascia scampo all’estremo difensore.

Il pareggio galvanizza le ragazze bianconere che rientrano in campo nel secondo tempo più convinte, trovando dopo pochi minuti il gol del vantaggio: stupenda iniziativa di Tordini sull’out di sinistra, cross tagliato non allontanato, è ancora Di Tella a scaraventare in rete la palla del 2-1. A salvare il risultato è però il portiere della Robur, autrice di una prestazione da incorniciare con interventi prodigiosi a chiudere ogni tentativo del Lebowski. Complice infatti un importante calo fisico delle padroni di casa a metà ripresa, le ospiti spingono in cerca de pareggio, trovando però sempre Costanza Brogi a sbarrare la strada: letteralmente miracoloso l’ultima parata a tempo quasi scaduto, su tiro a botta sicura da dentro l’area.

Termina quindi con una vittoria il 2019 delle ragazze bianconere, prontissime per continuare a stupire anche nell’anno nuovo, secondo le parole della match winner Nicole Di Tella: “È stata una partita sofferta. Siamo state brave a reagire e poi a resistere. Concludiamo nel migliore dei modi questi 2019 e ci faremo trovare ancora più pronte nel 2020”.

Il primo appuntamento del nuovo anno sarà la trasferta de 19 gennaio sul campo della Vigor per il quarto turno di Coppa Toscana.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK