Lunedì, 25 Settembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - CALCIO
E-mail Stampa PDF

Robur Siena-Lucchese, 23 convocati da Mignani: ''Spero che i ragazzi mi diano una mano per regalare una vittoria a Franco''

Bookmark and Share
MicheleMignaniL'allenatore della Robur Siena, Michele Mignani, ha convocato 23 giocatori per la partita di domani sera, domenica 27 agosto alle ore 20.30 allo stadio "Artemio Franchi", contro la Lucchese, prima giornata del campionato di calcio di Serie C girone A. Di seguito l’elenco dei convocati: Brumat, Bulevardi, Campagnacci, Crisanto, Cristiani, D’Ambrosio, Damian, Emmausso, Guerri, Iapichino, Lescano, Mahrous, Marotta, Miccoli, Neglia, Panariello, Pane, Romagnoli, Rondanini, Rossi A., Sbraga, Terigi, Vassallo.

“Oggi è una giornata triste perchè un ex calciatore del Siena, un amico, una persona vera, in questi giorni se n’è andata - ha detto Michele Mignani presentando la gara in conferenza stampa con un ricordo commosso di Franco Tintisona -. Mi sembra giusto ricordarla, al di là dell’affetto personale, Franco ha dato tanto al Siena e a tutti. Spero con tutto il cuore che i ragazzi mi diano una mano per regalargli una vittoria. Domani finalmente iniziamo, alla fine aspettiamo tutti questo momento. Le sensazioni sono buone, da parte della squadra sono positive, è ovvio che non saremo al 100%, come immagino le altre squadre, pero’ siamo pronti con lo spirito e fisicamente a provare a vincere la partita. Mi auguro di essere ad una percentuale bassa, perchè vuol dire che abbiamo ampi margini di crescita, il nostro obiettivo è fare meglio possibile. Ho la convinzione di essere affiancato da uno staff di ottimo livello, lavorare in ritiro e dopo in un certo modo ci ha permesso di arrivare alla prima giornata in buone condizioni. L’incidente di percorso di Cruciani ci sta, ma non è nulla di grave. La Lucchese? E’ una squadra che ha mantenuto quasi interamente la struttura dello scorso anno, con un allenatore che li ha portati ai playoff, è una squadra di Lega Pro consolidata. Per me la Lucchese è alla nostra portata, dobbiamo mettere tutto sul campo per avere il sopravvento sull’avversario. Ci vogliono voglia di vincere e spirito di squadra. Mi auguro che ci sia uno spirito giusto all’interno dello stadio e della città: quando si inizia una stagione nuova è giusto dare fiducia, poi il campo stabilirà se la fiducia è meritata oppure no. Si devono creare dei presupposti positivi, abbiamo bisogno della gente e della loro fiducia perchè è giusto tifare la squadra indipendentemente dall’allenatore e dal giocatore”.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER