Martedì, 21 Novembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - CALCIO
E-mail Stampa PDF

Calcio Serie C, vince la Robur Siena all'ultimo minuto contro l'Arzachena

Bookmark and Share
ROBUR SIENA-ARZACHENA 3-2 (1-0)

robur-arzachena4Dopo la vittoria casalinga nella prima giornata di campionato in casa contro la Lucchese ed il pareggio in trasferta per 0-0 a Pisa, nella terza giornata del campionato di calcio di Serie C che si è giocata questo pomeriggio, domenica 10 settembre, allo stadio ''Artemio Franchi'', i bianconeri vincono per 3-2 contro l'Arzachena con una rete all'ultimo minuto di recupero.

Al 16' i bianconeri passano in vantaggio con Bulevardi con un gran tiro da fuori area che supera Ruzittu. Buona la prima metà del primo tempo dei senesi.

robur-arzachena2Al 7' della ripresa arriva il pareggio degli ospiti con Sanna che da solo davanti a Pane realizza. Al 27' passano in vantaggio i sardi. Gran tiro da fuori area di Curcio che si infila nell'angolino della porta della Robur. Passano solo 5 minuti e Guberti pareggia dopo aver superato in dribbling due avversari, il neo acquisto del Siena calcia all'angolino e supera Ruzittu. All'ultimo di recupero, quando ormai sembrava finita sul 2-2 arriva la rete di Guerri che ribatte in rete un tiro finito sul palo e porta i tre punti alla Robur che sale a quota 7 in classifica.

Prossimo turno, domenica 17 settembre alle 20.30, in trasferta a Gavorrano.

Al termine della vittoria con l’Arzachena, mister Michele Mignani ha affermato: “Sul 2-1 per loro, in inferiorità numerica, ho pensato quello che penso sempre: le partite durano 95 minuti e mantenendo equilibrio, con la qualità che abbiamo messo in campo, potevamo anche riprenderla. C’è stata una grande giocata di Guberti e l’abbiamo ripresa. La settimana scorsa abbiamo fatto il terzo cambio al 93esimo, oggi abbiamo fatto cinque sostituzioni e abbiamo ripreso la partita. Ha segnato Guerri ed è un motivo di soddisfazione in più per tutti noi, mi auguro che questa posso essere un ulteriore segnale della vittoria del gruppo, che ci dia la forza per capire che siamo tutti importanti, nessuno deve pensare di non essere importante per la squadra. Ringrazio anche i tifosi, nel momento in cui abbiamo subito il 2-1 non era facile, emotivamente parlando, reagire, e ci hanno dato una grossa mano”.

robur-arzachena3ROBUR SIENA: Pane, Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino, Bulevardi (36’st Terigi), Damian (23’st Gerli), Cristiani (36’st Guerri), Vassallo (10’st Panariello), Marotta, Neglia (10’st Guberti). All. Mignani. A disp. Crisanto, Rondanini, Emmausso, Lescano, Mahrous, Cruciani, Romagnoli.

ARZACHENA: Ruzittu, Bonacquisti, Piroli, Nuvoli, Curcio, Sanna (41’st Lisai), Peana, Casini, Arboleda, Sbardella, Russu (1’st Vano). All. Giorico. A disp. Cancelli, La Rosa, Maestrelli, Aiana, Bertoldi, Taufer.

Arbitro: Federico Longo di Paola. Assistenti: Rodolfo Zambelli di Finale Emilia e Vittorio Pappalardo di Parma.

Marcatori: 16’pt Bulevardi, 7’st Sanna, 27’st Curcio, 32’st Guberti, 50'st Guerri

Espulsi: Sbraga

Note: 1859 abbonati, 501 paganti, incasso 16930 euro (compresa quota abbonati)

robur-arzachena1

 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER