Martedì, 12 Dicembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - CALCIO
E-mail Stampa PDF

Calcio Serie C, incredibile sconfitta per la Robur contro il Pontedera

Bookmark and Share
ROBUR SIENA-PONTEDERA 2-3 (0-1)

siena-pontedera2Incredibile sconfitta, con due reti nel recupero, per la Robur Siena, che viene superata dal Pontedera, nella quattordicesima giornata del campionato di calcio di Serie C che si è giocata oggi, domenica 12 novembre, allo stadio "Artemio Franchi" e che si è chiusa con il risultato di 2-3.

Passa in vantaggio il Pontedera con Caponi dopo soli 6 minuti di gioco. Al 21' della ripresa i bianconeri pareggiano con Vassallo ma dopo solo 3 minuti arriva la rete del raddoppio degli ospiti con Vassallo. Quando ormai sembrava finita arriva il pareggio per il Siena: al 48' realizza Cristiani. Sembra ormai fatta ma arriva l'incredibile gol del definitivo 2-3 per il Pontedera al 50'. Tre reti e tre gol per il Pontedera.

Periodo negativo per la Robur che subisce la terza sconfitta nelle ultime 4 partite (tre le sconfitte casalinghe) rimanendo così ferma a 27 punti con un bilancio di otto vittorie, tre pareggi e tre sconfitte.

siena-pontedera4"E’ una beffa perchè è una partita dove ci stava stretto il pari invece siamo riusciti a perderla - queste le parole di mister Michele Mignani al termine della gara -. Ho visto dei ragazzi che in 6 minuti ha creato 3 palle gol e al primo tiro in porta sono andati sotto, sbandando: abbiamo una mentalità che ci porta a provare a vincere subito le partite, senza capire che abbiamo 90 minuti a disposizione. Le partite sono fatte di tanti momenti, dopo aver preso gol dobbiamo avere calma, fermezza e continuare a giocare come in precedenza. Abbiamo recuperato la partita e con lo stesso modo di pensare dopo pochi minuti abbiamo preso il 2-1. Con le stesse caratteristiche abbiamo passato tutto il secondo tempo nella metà campo del Pontedera e gran parte di questo nella loro area di rigore. Riusciamo a pareggiare e poi con la stessa modalità prendiamo il gol del 3-2. Abbiamo fatto un lavoro e un percorso che ci ha fatto guadagnare una posizione in classifica invidiabile, non abbiamo mai vinto una partita senza meritarla, in questo momento abbiamo dei difetti, non dobbiamo accontentarci di quello che stiamo facendo, dobbiamo crescere e migliorare dove siamo deficitari".

Prossimo turno di riposo per la Robur che tornerà in campo domenica 26 novembre alle 20.30 sempre allo stadio "Artemio Franchi" contro l'Arezzo.

siena-pontedera3ROBUR SIENA
: Pane, Rondanini (8’st Brumat), Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino, Bulevardi (32’st Lescano), Gerli, Damian (8’st Vassallo), Guberti, Campagnacci (8’st Cristiani), Emmausso (25’st Neglia). All. Mignani. A disp. Crisanto, Panariello, Terigi, Guerri, Mahrous, Cruciani, Romagnoli.

PONTEDERA: Contini, Risaliti, Borri, Spinozzi, Caponi, Pesenti (46’st Cassani), Pinzauti, Corsinelli, Gargiulo (12’st Paolini), Calcagni (37’st Mastrilli), Frare. All, Maraia. A disp. Biggeri, Marinca, Tofanari, Romiti, Pandolfi, Ferrari, Malih.

Arbitro: Diego Provesi (Treviglio). Assistenti: Alessandro Salvatori (Rimini) e Enrico Montanari (Ancona)

Marcatori: 6’pt Caponi, 21’st Vassallo, 24’st Risaliti, 48’st Cristiani, 50'st Cassini

Ammoniti: Sbraga, Guberti, Pesenti

Note: 1859 abbonati, 652 paganti, 18326 euro incasso (compresa quota abbonati)

siena-pontedera1

 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


fotostudiosiena-ritratti-di-natale-2017
Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER