Lunedì, 10 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - CALCIO

Robur Siena-Olbia, 25 convocati da Mignani. Vergassola: ''Siamo in salute e vogliamo i tre punti''

Bookmark and Share
simonevergassolaL'allenatore della Robur Siena, Michele Mignani, ha convocato 25 giocatori per la partita di domani, domenica 25 febbraio, che si giocherà alle ore 14.30 allo stadio "Artemio Franchi" tra Robur Siena e Olbia, valida per la 27ª giornata del campionato di calcio di Serie C girone A.

Di seguito l’elenco dei convocati: Brumat, Bulevardi, Cleur, Crisanto, Cristiani, Cruciani, Damian, Dossena, D’Ambrosio, Emmausso, Gerli, Guberti, Guerri, Iapichino, Mahrous, Marotta, Neglia, Panariello, Pane, Rondanini, Rossi A., Santini, Solini, Sbraga, Vassallo.

"E’ una partita importante come le altre, incontriamo una squadra in salute, che viene dalla vittoria a Pistoia, con un gioco ed un modulo come il nostro - ha dichiarato il vice allenatore dei bianconeri, Simone Vergassola -: ormai lo fa da due anni, da quando con il mister affrontava il campionato di serie D, ha portato avanti questo lavoro e ha giocatori interessanti. Ragatzu ha delle qualità sopra la media, da categorie superiori, la linea difensiva lavora bene e sono tranquilli per l’ottima classifica che hanno, quindi arriveranno con la voglia di dimostrare di poter stare in alto. Conosciamo l’importanza della partita, stiamo bene, siamo in salute e abbiamo voglia di portare a casa i tre punti. Nell’Olbia c’è tanto di mister Mignani, nell’anno e mezzo in cui è stato li ha dato tanto e secondo me il lavoro che sta facendo in questa stagione è il proseguo di quello che ha fatto negli anni precedenti: Michele conosce benissimo tanti giocatori, con i loro punti forti e i loro punti deboli, potrebbe essere un vantaggio pero’ ogni partita ha una storia a sé, l’abbiamo preparata nella maniera giusta, vedremo chi sarà più bravo alla fine della partita. Le difficoltà nelle partite interne? Abbiamo chiesto alla Lega di giocare sempre in trasferta e sembra che accettino la nostra richiesta, quindi non c’è problema, le vinciamo tutte perchè quando giochiamo fuori siamo fortissimi… a parte gli scherzi, la partita la prepariamo sempre alla stessa maniera, se gli avversari si chiudono un po’ di più facciamo un po’ di fatica, non ci sono pressioni eccessive, stiamo lavorando per cercare di migliorare l’ultimo passaggio, fase in cui abbiamo avuto un po’ di difficoltà. Credo che giocare in casa deve darci una forza in più, vorremmo lo stadio più pieno pero’ capisco che tra la pioggia ed altre cose non è facile coinvolgere tanta gente, ci sono sempre i tifosi che ci sostengono e vengono anche in trasferta che ci danno sempre una grande mano, ne vorremmo ancora di più per avere una carica maggiore e far vedere che siamo forti e che vogliamo fare qualcosa di importante. Venite allo stadio e incitate questi ragazzi, sicuramente ci date una mano e ci potete dare quel qualcosa in più…''.

In classifica, la Robur è al secondo posto con 49 punti dietro al Livorno primo con 51 e davanti al Pisa con 47. L'Olbia è in ottava posizione a quata 35.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER