Lunedì, 16 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - PALLAMANO

Pallamano Serie A: l'Ego Handball Siena sconfitta a Cologne con il punteggio di 28-23

Bookmark and Share
METELLI COLOGNE-EGO HANDBALL SIENA 28-23 (15-14)

cologne-egohandballEsce sconfitta la Ego Handball Siena nel posticipo della 23esima giornata del campionato di Pallamano di Serie A, cedendo a Cologne con il punteggio di 28-23. Dopo un primo tempo guidato anche di quattro lunghezze dalla squadra di casa, la Ego riesce a pareggiare al 29’. Cologne allunga però nel secondo tempo, con Siena che non riesce a ricucire lo strappo e cede i due punti alla formazione di casa.

Parte bene Cologne che dopo 3’ conduce 3-1. Borgianni accorcia le distanze, ma la replica della formazione di casa è immediata e trova tre reti consecutive (6-2 all’8’). Pesci accorcia le distanze, ma Soldi risponde all’azione successiva. Nelson e Pesci dai sette metri non sbagliano. Lancini segna per Cologne, poi Borgianni segna per l’8-6 al 13’. La Metelli trova due reti di fila e avanza di quattro lunghezze (10-6 al 17’). Pesci va a bersaglio, poi si prende un fallo che manda ai sette metri Nelson per il 10-8 al 20’. Soldi replica per Cologne, ma Provvedi trova due reti per la Ego Siena, che si porta a -1. Lopez allunga per i suoi, Djedid replica ma Cologne torna a +2 (13-11 al 25’). Pesci avvicina nuovamente Siena a -1, Mazza risponde ma il capitano non sbaglia la mira. Provvedi pareggia al 29’ (14-14). Cologne torna avanti con Soldi ed il primo tempo si chiude 15-14.

Provvedi impatta in avvio di ripresa, ma la Metelli risponde. Prosegue il botta e risposta della prima parte di gara con le due squadre che dopo 4’ sono ancora separate da una rete di differenza (17-16). Cologne tiene il vantaggio e dopo 11’ allunga di sei lunghezze (22-16). Nelson accorcia le distanze dai sette metri, ma la Metelli guida saldamente la gara. Borgianni segna per il 24-19 al 18’, ma Cologne non si fa prendere e tiene la Ego a debita distanza andando a prendersi i due punti in palio con il punteggio di 28-23.

“Un primo tempo bello e intenso in cui le due squadre si sono equivalse – ha commentato il coach Alessandro Fusina -, in cui Cologne ha iniziato molto bene, ma noi abbiamo assestato  la nostra difesa e abbiamo riequilibrato la partita punto a punto. Abbiamo avuto passo falso all’inizio del secondo tempo prendendo un ampio break e non abbiamo avuto la forza di recuperarlo.  Nel secondo tempo, loro hanno avuto più cattiveria e più motivazione, complice il fatto che per Cologne questi erano due punti vitali per uscire dalla zona pericolosa della classifica mentre, complici i risultati di ieri, per noi la salvezza era già raggiunta. Adesso cercheremo di onorare le partite che mancano alla fine del campionato e cercheremo di sfruttare la pausa per  ricaricare le batterie”.

Adesso per la Ego Handball Siena ci saranno due settimane di stop dal campionato, a causa del doppio impegno della Nazionale con la Slovacchia. Prossimo appuntamento sabato 20 aprile alle 18.30 al PalaEstra contro Trieste.
 
METELLI COLOGNE: Manenti, Thiaw, Signorini, Mercandelli, Barbariga 2,  Mazza 7, Soldi 4, Lancini 4, Cantore 5, Lopez 1, Foglia, Piantoni 1, Petruzzi, Bobicic 4, Mombelli. All. Kokuca

EGO HANDBALL SIENA: Ciani, Garcia, Borgianni 4, Pesci 8, Pelacchi, Lastrucci, Provvedi 3, Bevanati 1, Djedid 1, Nelson 6, Bellini, Santinelli, Petrangeli, Rotunno. All. Fusina
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER