Lunedì, 21 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - PALLAMANO

Ego Handball Siena-Brixen, sabato la prima gara del campionato di pallamano di Serie A

Bookmark and Share
Alessandro Fusina: “Vogliamo iniziare il campionato con il piede giusto”

egohandball12Inizia il campionato di Serie A1 di Pallamano e la Ego Handball Siena si appresta ad affrontare la prima giornata al PalaEstra contro Bressanone domani, sabato 7 settembre, alle 18.

“C’è una grande emozione e voglia di ricominciare – ha detto il tecnico Alessandro Fusina – perché abbiamo rivoluzionato il roster e ci sono stati innesti importanti anche a livello societario. Abbiamo una grande ambizione. Sicuramente la partita di domani non darà segnali definitivi per la stagione, ma vorremmo iniziare campionato con il piede giusto”.

Domani arriva Bressanone, squadra che ha fatto dei cambiamenti importanti. “Brixen è una squadra che ha cambiato tanto durante l’estate- continua Alessandro Fusina - e si presenta con ambizioni ancora importanti. È un club che ha una grandissima tradizione e per questo campionato si sono assicurati le prestazioni di Davor Cutura come giocatore - allenatore, un top player, premiato come top scorer del massimo campionato spagnolo. Brixen ha riportato in Italia Uros Lazarevic, terzino destro, mancino, alto più di due metri che è stato per diversi anni capocannoniere del campionato italiano. Un asse importante è rappresentato da questi due giocatori e da Basic, pivot della Nazionale italiana. Ha acquisito come ala destra Di Giulio che ha fatto un ottimo campionato con il Gaeta. Affronteremo la partita con la giusta tattica, ma dobbiamo guardare noi stessi”.

A margine della presentazione della maglia realizzata da Mizuno che i giocatori indosseranno per la nuova stagione, Umberto Bronzo ha parlato della gara di domani. “Abbiamo sensazioni positive. L’ambiente è carico ed è importante fare bene fin da subito. Quest’anno saranno tutte partite dure e la gara di domani contro Brixen sarà un buon test per noi, per capire a che punto siamo e dove possiamo puntare”.

Gli fa eco Demis Radovcic: “E’ un onore essere a Siena, in questa squadra ed in questa città. Ci siamo allenati bene e mi aspetto una bella stagione. I presupposti ci sono tutti”.

Domani alle 18 l’esordio al PalaEstra. Sarà possibile sottoscrivere gli abbonamenti alla stagione ed acquistare i biglietti presso la biglietteria del PalaEstra che sarà aperta a partire dalle 16. Il costo degli abbonamenti è di 80 euro; 8 euro il singolo biglietto; gratis Under 21 e studenti universitari.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK