Venerdì, 4 dicembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - PALLAMANO

Pallamano Serie A, la Ego Siena riparte col piede giusto: battuta Fondi

Bookmark and Share
BANCA POPOLARE FONDI-EGO HANDBALL SIENA 29-33 (14-15)

BozidarNikocevicRiprende con una vittoria il cammino nel campionato di pallamano di Serie A della Ego Handball Siena, che esce dal campo di Fondi con due punti importanti, battendo la Banca Popolare con il punteggio di 29-33.

Nella giornata del rientro in campo di Felipe Gaeta, la Ego parte forte ma Fondi è un campo ostico e la squadra di casa recupera terreno con pazienza e passa in vantaggio al 16’ del secondo tempo (24-23). La Ego Handball accelera nel finale portando il distacco fino a sei reti e mettendo il risultato in cassaforte.

Parte bene la Ego Handball che piazza subito un break di 5-0. Fondi recupera terreno ed all’11’ è a -2 (5-7). Nikocevic realizza per la Ego, ma la squadra di casa si avvicina a -1. Siena tiene la testa della gara e con Marrochi e Pasini in contropiede allunga sul +3 per il 9-12 al 23’. La Banca Popolare tiene il fiato sul collo dei senesi, ma Marrochi va a bersaglio per l’11-14 al 25’. Vulic dai sette metri beffa Leban e De Benedetto avvicina nuovamente i suoi a -1. Siena realizza in contropiede, ma è Ponticella a chiudere il primo tempo sul 14-15.

Gaeta piazza la sua prima rete stagionale. La Banca Popolare risponde, ma Nikocevic recupera palla e segna per il 15-17 dopo 4’. De Benedetto realizza per i suoi ma arriva la risposta di Bronzo e Marrochi. All’8’ del secondo tempo Fondi torna a -1 (18-19). Gaeta riporta Siena a +2, ma la squadra di casa non molla la presa. Ritmi alti tra le due formazioni che a metà tempo sono sul 22-23. Ponticella pareggia i conti al 16’ e poi trova il primo vantaggio della partita (24-23 al 17’). Nikocevic prima ristabilisce la parità e poi riporta avanti la Ego (24-25 al 19’). Vulic impatta nuovamente, ma il montenegrino segna per il +1. Ponticella impatta, ma Kasa e Marrochi realizzano per il +2 (26-28 al 22’). Fondi non molla, ma la Ego accelera ed al 28’ conduce di sei lunghezze (27-33), chiudendo virtualmente la partita, che si chiude sul 29-33 in favore dei senesi.

“Abbiamo iniziato bene portandoci subito a +5 – ha commentato Dumnic a fine partita – poi ci siamo rilassati in difesa ed abbiamo subito il recupero di Fondi. Abbiamo aggiustato alcune cose, sbagliato un po’ troppi tiri, ma la cosa importante è stata come abbiamo reagito. Anche il rientro di Gaeta è stato positivo. Ora ci aspetta la sfida con Siracusa di sabato prossimo, una squadra da non sottovalutare e contro la quale dovremo prepararci bene”.

Prossima partita sabato 10 ottobre alle 19 al PalaEstra contro l’Albatro Siracusa. I biglietti sono disponibili al seguente link https://www.vivaticket.com/it/biglietto/ego-handball-siena-albatro-siracusa/153503

A causa delle normative COVID vigenti la biglietteria non sarà aperta il giorno della gara. Per tutte le informazioni info@ego-handball.it.

BANCA POPOLARE FONDI: Antogiovanni, Arena 9, Cascone 1, De Benedetto 7, D’Ettorre 1, Macera, Miceli, Morreale, Pennacchio, Pinto, Ponticella 3, Rosati, Voliuvach, Vulic 6, Zanghirati 2. All. De Santis

EGO HANDBALL SIENA: Leban, Pavani, Pasini 1, Crea, Bufoli, Bargelli 3, Nikocevic 9, Bronzo 4, Kasa 3, Galliano, Guggino, Marrochi 8, Bozzi, Gaeta 5. All. Dumnic
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK