Venerdì, 24 maggio 2019
Banner
Banner
SPORT - RUGBY

Banca Cras CUS Siena Rugby imbattuto al ''Sabbione''

Bookmark and Share
BANCA CRAS CUS SIENA RUGBY-AMATORI PARMA 14-3

siena-parma2Una delle affermazioni più belle della giornata del Banca Cras CUS Siena Rugby è stata fatta da Paolo Carmignani subito dopo i complimenti a caldo fatti ai suoi ragazzi dal Mister Francesco Sacrestano e prima di cantare la terza “verbena” dell’anno: “Sono due anni che al Sabbione non si passa.”
Ed in effetti in questa, storica, terza vittoria nel campionato di Serie B per i bianconeri le condizioni del campo di gioco dell’Acquacalda hanno sicuramente pesato.

I senesi si sono presentati in campo in formazione largamente rimaneggiata per le tante assenze dopo la difficile trasferta di Livorno; gli emiliani sono arrivati invece a Siena forti della loro sesta posizione.
La partita, giocata sotto frequenti rovesci di pioggia, ha visto un iniziale equilibrio in campo, con il Banca Cras CUS Siena leggermente superiore nelle fasi  di mischia, ruck e maul e gli Amatori Parma invece sulle rimesse laterali e sul gioco dei trequarti.
Dopo alterne fasi è stato però Capresi a bucare la difesa ospite con una bellissima azione manovrata sui trequarti al 33’ minuto della prima frazione.

siena-parma3Nell’intervallo Sacrestano ha spronato i suoi giocatori, semplicemente perfetti in difesa, ad incrementare il punteggio vista la pericolosità degli avversari in ogni frangente di gioco.
Anche il secondo tempo ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre fino al 20’ minuto quando Tommaso Bartolomucci ha ostacolato involontariamente la corsa di un avversario che aveva appena calciato la palla; cartellino giallo e punizione del 7-3.
I 10 minuti successivi sono stati i più difficili per i bianconeri, in inferiorità numerica e con gli Amatori Parma caricati dal ridotto vantaggio cussino; la difesa ha tenuto però benissimo e, scampato il pericolo, dopo una serie di tentativi, sono stati di nuovo i senesi a volare in meta con un’azione di rapina su un pasticcio della retroguardia parmigiana. Prima meta in serie B anche per Tommaso Bartolomucci, il giovanissimo talento senese non ancora maggiorenne che frequenta il secondo anno di accademia Federale a Prato assieme al fratello Filippo.

siena-parma1Al fischio finale del direttore di gara per la prima volta Francesco Sacrestano, dopo i saluti con gli avversari, ha fatto esclusivamente ai ragazzi per il cuore messo in campo, una partita difficilissima contro una formazione dal vissuto totalmente diverso da quello del Banca CRAS CUS Siena.

I giocatori sono stati accolti sotto la tribuna dall’abbraccio e dagli applausi di tanti tifosi ed amici; la vittoria ha confermato la nona posizione senese e ha dato grande entusiasmo all’ambiente soprattutto per le prestazioni superlative dei tanti giovani in campo che hanno dato il loro importante contributo in una domenica di festa per i senesi in cui anche le due squadre Under 16 e la Under 18 dei Ghibellini hanno vinto  con pieno merito le loro partite.

Domenica prossima importante trasferta a Rieti per i senesi contro una diretta avversaria in ottica salvezza e poi la pausa per le festività natalizie.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Telegiornale Canale3 Tv

estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER