Venerdì, 18 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - RUGBY

Rugby, il Banca Cras CUS Siena sconfitto dalla nuova capolista Romagna - FOTO

Bookmark and Share
BANCA CRAS CUS SIENA RUGBY-ROMAGNA RUGBY 0-36

siena-romagna1Giornata caldissima oggi al Sabbione, in configurazione ormai estiva nonostante le abbondanti innaffiature; i ragazzi di Francesco Sacrestano sono scesi in campo subito dopo la penultima partita della Under 18 dei Ghibellini che, grazie alla vittoria odierna, hanno matematicamente vinto il loro campionato e hanno conquistato le fasi finali con una domenica di anticipo.

siena-romagna2La partita del Banca Cras CUS Siena contro il Romagna Rugby era considerata da tutto l’ambiente bianconero una delle più difficili della stagione; la franchigia creata da Giovanni Poggiali, storico presidente ed ispiratore del progetto Romagna che ha mosso i primi passi ovali proprio nella squadra del CUS Siena negli anni 90, è una delle squadre più forti del campionato con Civitavecchia e Florentia.
I galletti di Romagna hanno però dovuto sudare moltissimo per passare visto che il punteggio è rimasto sullo 0-0 fino al 29° quando i trequarti romagnoli sono riusciti a realizzare la prima marcatura con una bella azione manovrata sui trequarti.
I senesi hanno retto molto bene la mole offensiva di gioco degli avversari e hanno provato anche ad impensierire la retroguardia romagnola anche grazie ad un cartellino giallo dato dal direttore di gara ad un giocatore ospite.
Arrivati all’intervallo il tecnico senese Sacrestano si è complimentato con i suoi giocatori per la buona prestazione mettendo però in guardia i suoi sulle proiezioni offensive avversarie.

siena-romagna3Sono trascorsi solo 5 minuti della ripresa ed il Romagna ha realizzato con una serie di azioni ripetute la seconda marcatura.
Il Banca Cras CUS Siena non è rimasto a guardare anzi ha attaccato in maniera furibonda ma non è riuscito a concretizzare solo per errori nell’ultimo passaggio, mentre gli ospiti romagnoli sono riusciti a realizzare quattro ulteriori mete, una delle quali allo scadere, per il definitivo 0-36 che onestamente ha punito fin troppo i padroni di casa, generosi in attacco e solidi in difesa.
Alla fine dell’incontro grande cordialità tra le due squadre e dichiarazioni serene da sponda senese, il tecnico Sacrestano ha fatto i complimenti ai suoi ragazzi per il gioco espresso ricordando che il solo modo per incrementare le proprie prestazioni passa attraverso l’allenamento costante.

siena-romagna4Nel corso del terzo tempo è arrivata la notizia della sconfitta di misura a Modena per il Florentia e così Giovanni Poggiali con tutto il Romagna ha potuto festeggiare la prima posizione in classifica dei suoi ragazzi appaiati a Civitavecchia.
Domenica prossima per il Banca Cras CUS Siena un importante scontro in ottica salvezza a Bologna, una partita difficile che permetterà di preparare al meglio la volata finale.
Tra le note della partita l’esordio in serie B per Tarloni e il rientro dopo l’infortunio per Bartoli, uno dei giocatori determinanti della scorsa stagione finalmente recuperato come Peruzzi, assente per tutta la prima parte del campionato e rientrato nelle fila dei bianconeri alcune domeniche fa.

siena-romagna5siena-romagna6
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK