Giovedì, 19 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT - RUGBY

Rugby Serie B, Banca Cras CUS Siena sconfitta a Bologna ma conquista un punto di bonus difensivo - FOTO

Bookmark and Share
RENO BOLOGNA-BANCA CRAS CUS SIENA RUGBY 26-19 (26-7)

bologna-siena3Oggi pomeriggio al campo del Centro Sportivo Barca di Bologna si è giocata la sesta giornata del  girone di ritorno del Campionato Nazionale di Serie B tra Reno Bologna e Banca Cras CUS Siena Rugby.

Una partita particolarmente importante in ottica salvezza con i senesi avanti in classifica ma alle prese con le moltissime assenze dovute alla durezza di questo primo campionato di serie B.
I ragazzi di Francesco Sacrestano avevano vinto la partita di andata anche grazie ad un errore del calciatore felsineo che avrebbe potuto portare ad espugnare il Sabbione a tempo scaduto.
Tra i giocatori bolognesi anche una “vecchia conoscenza” del rugby senese, Alessandro Vagheggini cresciuto rugbysticamente a Siena ed ormai a Bologna da più di 10 anni.

bologna-siena2Come purtroppo succede abbastanza spesso i bianconeri hanno subito una meta nei primi minuti, al 5° minuto infatti da una touche i padroni di casa sono riusciti a portarsi in vantaggio per 7-0; nella parte centrale della prima frazione le squadre si sono sostanzialmente equivalse, difese attente e molti errori da entrambe le parti. In seguito ad un contatto di gioco la mischia senese si è trovata orfana anche di Carmignani, uno dei pilastri della touche senese già priva di Marzi, Fusi e Landi.
I padroni di casa hanno atteso gli errori senesi e si sono proiettati furiosamente in attacco per cercare la segnatura, realizzando due splendide mete che hanno portato il risultato sul 21-0 al 35’ minuto. I senesi si sono ripresentati in attacco trovando la prima marcatura con il sempre ottimo Verardi allo scadere; dal 21-7 però, nel recupero, i bolognesi sono risusciti a realizzare la quarta marcatura approfittando delle incertezze della retroguardia senese.
Il primo tempo si è così concluso per 26-7 per i padroni di casa già con il bonus offensivo acquisito con pochi motivi per sorridere per il Banca Cras CUS Siena.

bologna-siena4Come spesso succede però è quando i senesi soffrono di più che ritrovano unità e determinazione; così è stato ed a soli 5 minuti dall’inizio della seconda frazione una squadra rigenerata ha trovato la meta del 26-12 con un’azione portata avanti dal pack di mischia e conclusa abilmente con un passaggio da Trefoloni per Grazi, che è stato rapidissimo a schiacciare in meta.
La seconda frazione di gioco ha visto molti errori da parte dei senesi che però hanno cercato in tutti i modi di riportarsi sotto agli avversari; sono state numerose le azioni sfumate a pochi metri dalla linea di meta grazie all’ottima prova difensiva dei padroni di casa.
Gli ultimi minuti di partita hanno visto una serie di attacchi ripetuti per il Banca CRAS CUS Siena che ha cercato disperatamente di riportarsi sotto ai padroni di casa, missione compiuta nell’ultima azione di gioco quando, sfruttando il dominio del pack senese e il calo della retroguardia felsinea, Dupré de Foresta è riuscito a schiacciare in meta la palla del 26-17.A tempo scaduto il calcio di trasformazione, da posizione angolatissima, ha centrato i pali grazie al meraviglioso calcio di Filippo Bartolomucci che ha portato il risultato sul 26-19 che ha portato un punto di bonus difensivo ai bianconeri.

bologna-siena5Francesco Sacrestano con i suoi ragazzi hanno così potuto chiudere la partita e godersi l’abbondante terzo tempo offerto dal Reno Bologna con un timido sorriso.
Questo primo, storico, campionato di serie B si sta dimostrando durissimo, si gioca ogni domenica, ogni partita ha una storia a sé e la rosa senese non è così ampia.

Per domenica prossima, quando alle 15:30 al Sabbione arriveranno i temibili avversari del Rugby Livorno, potrebbero essere recuperate alcune importanti pedine della formazione cussina.
bologna-siena6bologna-siena1
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER