Domenica, 19 settembre 2021
Banner
Banner
SPORT - RUGBY

Rugby, Banca Centro CUS Siena vince ad Arezzo la prima partita ufficiale dell’anno

Bookmark and Share
VASARI RUGBY AREZZO-BANCA CENTRO CUS SIENA 0-5

arezzo siena2In una domenica caratterizzata dal caldo afoso sono scesi in campo nello splendido impianto di via dell’Acropoli gli atleti di Vasari Arezzo e Banca Centro CUS Siena in quella che potrebbe essere la sola partita ufficiale dei bianconeri della stagione 2020/2021.

Il passaggio di proprietà del Sabbione, arrivato alla fine di un lungo iter burocratico che ha visto i vertici universitari cedere l’impianto al Comune, richiederà infatti alcuni giorni per la riorganizzazione di tutta la parte amministrativa e quindi l’impianto non sarà utilizzabile, per questo la partita di ritorno prevista per domenica prossima è fortemente a rischio. I dirigenti bianconeri sono in contatto con l’Ufficio Sport del Comune di Siena e con il l'assessore allo Sport Paolo Benini.

Le formazioni scese in campo per le due società erano ampiamente sperimentali per le molte assenze e per l’innesto di tanti giovani e quindi l’incontro diretto dal direttore di gara Lucio Lasagni è stato divertente da vedere per i continui alternamenti di fronte ma ricco di errori da entrambe le parti.

arezzo siena1Il Banca Centro CUS Siena è andato in meta dopo pochi minuti con Pezzuoli portando il punteggio sul 5-0 che sarà poi il risultato finale. La partita, molto sentita da entrambe le parti, ha permesso a Romei di vedere il livello dei suoi ragazzi dopo una stagione di allenamenti a singhiozzo; i bianconeri erano scesi in campo per l’ultima volta a fine Febbraio 2020 nella cittadella del Rugby di Parma contro i cadetti del Valorugby Emilia. Il caldo afoso ha richiesto anche un “water break” per permettere ai giocatori in campo di bere; l’incontro è stato caratterizzato da grande foga agonistica da entrambe le parti che in alcune occasioni ha richiesto gli interventi del direttore di gara per calmare gli animi. I continui capovolgimenti di fronte hanno permesso di mettere alla prova tutti i reparti, con un pacchetto di mischia senese in grande forma e una linea di trequarti giovanissima impreziosita dai gemelli Bartolomucci, di rientro per questo fine stagione dal prestito al Perugia in serie A. Alla fine dell’ultima frazione di gioco un intervento vivace, a cui ha fatto seguito una reazione altrettanto accesa, ha portato ad alcuni momenti di confusione in campo che hanno preceduto il triplo fischio finale.

arezzo siena3Dopo la fine della partita il saluto ed il successivo terzo tempo sono stati assolutamente liberatori, dopo 16 mesi di inattività Vasari Arezzo e CUS Siena sono tornati in campo grazie all’impegno delle rispettive dirigenze che nel corso dei mesi sono riusciti ad andare avanti con le attività nonostante tutte le difficoltà; i ragazzi hanno onorato l’incontro dando il massimo in campo e probabilmente con questo incontro per i ragazzi del Banca Centro CUS Siena Rugby si avvicinano le meritate vacanze!
 
sienafreewhatsapp650x80sienafree telegram650x80

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round