Giovedì, 23 maggio 2019
Banner
Banner
SPORT - RUGBY

Rugby, i risultati delle giovanili del CUS Siena

Bookmark and Share
Il fine settimana degli Under 14, 12, 10 e 8

under14-10marzoSelezione Under 14 Toscana a Tirrenia

Bel pomeriggio di rugby a Tirrenia, sabato 7 marzo, dove il comitato Toscano ha organizzato un confronto con le selezioni zonali di categoria. Il bellissimo impianto del Coni ha visto sui campi oltre novanta ragazzi tra cui i ben nove giocatori che militano nelle file del Cus Siena Rugby.
Esperienza importante e formativa che fa entrare i ragazzi nelle mentalità di un livello di gioco più alto e di una disciplina sportiva di tutto rispetto. Obiettivo è quello di riuscire a trasferire nel Club l’intensità agonistica mostrata sempre in questo tipo di eventi.
La nostra Under 14 non si ferma e sabato prossimo un minitorneo ad Arezzo.



under12-10marzoUnder 12 ad Asciano

In un assolato, ventoso e gelido pomeriggio di sabato 7 marzo, i ragazzi delle nostre McDonald’s Cus Siena Rugby under 12 sono scesi in campo sull'altopiano ascianese, per un concentramento delle Crete Senesi, affrontando gli ormai consueti pari età di Arezzo (compagine vasari) e mista (Lyons Cortona, crete senesi e vikings Chianciano confederati per formare ben due squadre). Luci e ombre sulla prestazione di entrambe le formazioni cussine. Non si sono visti particolari miglioramenti sull'efficacia nei punti di incontro per ottimizzare la continuità indiretta e sono emerse lacune anche sull'occupazione difensiva e l'esecuzione dei placcaggi soprattutto per i giocatori 2004. Per contro alcune buone attitudini personali hanno dimostrato una potenziale crescita del gruppo e dello spirito agonistico necessario per affrontare la fase primaverile dei tornei.
Da elogiare l'organizzazione e sopratutto l'ottimo terzo tempo con alcune specialità locali particolarmente apprezzate da giocatori ed educatori



Concentramento Under 10 al Sabbione

Bella giornata di sport con il minirugby in un concentramento organizzato dal Banca Cras CUS Siena per la categoria Under 10.
Ben 21 i bambini schierati da Siena i quali hanno potuto dar vita a due squadre equilibrate tra loro e poter giocare tutti.
Vasari Arezzo,con 3 piccoli da Grosseto e Clanis Cortona con alcuni innesti da Crete Senesi hanno completato il quadro dei partecipanti al concentramento.
Buona la disposizione in campo di entrambe le squadre che hanno dimostrato di avere abbastanza recepito le indicazioni degli educatori, tuttavia ancora qualche incertezza penalizza i tigrotti di BancaCras Siena Rugby, non sempre rapidi a cogliere il momento giusto per recuperare la palla ed involarsi in meta.
Bilancio delle due squadre senesi 2 vittorie ed una sconfitta per la squadra denominata Siena 1 e 1 vittoria , 1 pareggio e una sconfitta per la squadra Siena 2 la quale però si aggiudica il derby.
Imbattibile ,come sempre d'altronde, il terzo tempo organizzato dai genitori dei piccoli tigrotti che non finiremo mai di ringraziare per la passione e la voglia di fare che dimostrano ogni volta.



under8-10marzoConcentramento Under 8 al Sabbione

Un freddo polare e una tramontana che affetta il viso non fermano i 64 minirugbysti che, con la loro tanta voglia di giocare, si presentano sulla nostra amata sabbia del campo dell'Acquacalda. Alla vigilia del concentramento erano previste, oltre ai padroni di casa Siena R. C. 2000, le squadre della Polisportiva La Frontiera, i Viking Chianciano R., i Clanis Cortona e Le Crete Senesi R. C. , che ormai hanno consolidato un ottimo connubio formando un unico team, nel pomeriggio arriva la conferma del Gispi R. Prato, che porta 2 squadre, un'inaspettata richiesta dello Scandicci, che viene con 2 folte compagini d'atleti, e dell'Empoli R. C. con 5 ragazzi, che si mescoleranno agli altri pur di scendere in campo, potendo così cominciare le partite con 6 squadre complete e numerose riserve!!! I nostri tigrotti cominciano a battagliare con Le Crete Senesi. Vuoi la tranquillità di giocare in casa vuoi i visibili progressi che hanno fatto gli amici in maglia rossa, il Siena si trova subito sotto di 3 mete...ma non ci sta e inserisce una marcia in più che gli permette di riacciuffare gli avversari e concludere con un pareggio. Nel secondo match tocca allo Scandicci 1 affrontare i bianconeri. Vediamo un graduale risveglio con rubate di palla e volate verso meta, ma tutto individualismo ancora, che li porta a una striminzita vittoria di 3a2. Un the caldo, una cioccolatina e un'amplificata richiesta di concentrazione da parte del coach, fa si che nel terzo incontro, disputato contro il Sesto 2, i nostri tigrotti cominciano a far vedere quello che sanno fare: placcaggi e recuperi palla, passaggi smarcanti sui compagni, decise e compatte mauls, tutto quello che serve per farci vedere qual'è il gioco di squadra e il risultato è conseguente con una vittoria di 6 a 0. Il quarto incontro ci mette di fronte al Gispi Prato 2 con la stessa strategia ma contro un avversario più fisico che riesce spesso a fermarci il gioco con bellissimi placcaggi, comunque non può che limitare la sconfitta sul 4 a 2. È ora del quinto confronto contro i terribili verdi del Gispi Prato 1. Se la seconda compagine dei Pratesi era fisica quest'altra è anche dotata di un ottimo gioco del rugby... quello vero, quello che giocano i grandi; i nostri s'impegnano, placcano, corrono, si danno fiducia, ma l'avversario c'è (e anche la stanchezza), si sente e si vede sul risultato, costretti a cedere per 4 a 1. Però non possiamo che dirgli BRAVI!!! sia a loro che agli educatori, sempre tutti pronti a combattere e non arrendersi mai, come vuole questo meraviglioso sport che ci insegna già a quest'età che per andare avanti bisogna guardare indietro... non è facile né da tutti. Ora tutti a fare una doccia calda e un terzo tempo al sapore di prosciutto e nutella insieme a quelli che erano avversari ma come sempre sono "semplicemente" Amici!
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER