Lunedì, 22 aprile 2019
Banner
Banner
SPORT - VOLLEY

Volley: Siena-Sora, i numeri della sfida in programma al PalaEstra

Bookmark and Share
siena-vibovalentia111Siena e Sora scenderanno in campo domenica pomeriggio, 28 ottobre, alle ore 18 con l’obiettivo di conquistare la prima vittoria stagionale nel campionato di Superlega. Le due compagini sono uscite sconfitte nelle prime due giornate di questo torneo: 3-0 a Trento e 2-3 in casa contro Vibo Valentia la Emma Villas; 3-0 a Modena e 1-3 in casa contro Trento la Globo Banca Popolare del Frusinate. Questo significa che i biancoblu hanno 1 punto in classifica mentre i laziali sono per il momento fermi a 0.

Un po’ di numeri: 8 i set giocati dai senesi, 7 da Sora. I punti realizzati sono 129 per la Emma Villas, 97 per Sora. E ancora, gli ace: 10 i senesi, 9 quelli dei laziali. Nelle prime due giornate la Emma Villas ha messo insieme il 23,4% di ricezioni perfette, il dato scende al 20,4% per il team allenato da coach Mario Barbiero. In attacco Siena ha finora totalizzato il 52,1%, Sora il 43,5%. La formazione che sarà ospite domenica pomeriggio al PalaEstra ha già realizzato 11 muri-punto contro gli 8 della squadra allenata da coach Juan Manuel Cichello.

Questa partita della terza giornata verrà disputata a partire dalle ore 18 al PalaEstra di Siena. Il match è sponsored by Venturini abbigliamento.

A Modena Sora è uscita sconfitta in appena un’ora e 19 minuti, con Dusan Petkovic unico giocatore della Globo Banca Popolare del Frusinate ad arrivare in doppia cifra in quanto a punti realizzati: 11.

Nella seconda giornata al PalaCoccia di Veroli Sora ha battagliato per un’ora e 47 minuti contro la Itas Trentino di Giannelli e compagni. Sono stati 19 i punti di Petkovic, 18 quelli di De Barros Ferreira, 14 sono arrivati da Nielsen. E’ stata del 44% la percentuale offensiva in questa giornata per i laziali, 38% la positività in ricezione.

Le due squadre si sono già affrontate due volte nel precampionato e in entrambe le circostanze a vincere è stata Sora. La formazione di coach Mario Barbiero punta sulla diagonale formata dal palleggiatore polacco Michal Kedzierski, classe 1994, e dall’opposto serbo Dusan Petkovic, un 26enne con esperienze anche in Francia e in Qatar. In banda ci sono lo schiacciatore danese Rasmus Breuning Nielsen, ex Milano, e il brasiliano Joao Rafael De Barros Ferreira, 25enne carioca che per due anni ha vestito anche la maglia di Molfetta. Al centro Edoardo Caneschi, 21enne nato ad Arezzo, e Gabriele Di Martino, un altro classe 1997, arrivato da Piacenza. Il libero titolare è una vecchia conoscenza della Emma Villas, che spesso lui ha affrontato da avversario: Federico Bonami, 25enne nato a Bagno a Ripoli, ex Tuscania e Santa Croce adesso alla sua prima avventura nella massima serie pallavolistica nazionale.

La biglietteria del PalaEstra sarà aperta sabato dalle ore 17 alle ore 20 e domenica, giorno del match, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15,30 in poi.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER