Venerdì, 19 aprile 2019
Banner
Banner
SPORT - VOLLEY

Dal Brasile arriva lo schiacciatore Alisson Melo: ''Venire alla Emma Villas Siena è la cosa migliore per me''

Bookmark and Share
Alisson-MeloUn volto nuovo per il campionato italiano. Nel Belpaese arriva un giovane di grandi speranze e di ottime prospettive, un ragazzo che in Sudamerica ha già raggiunto traguardi importanti fino ad indossare la maglia della sua Nazionale. Sorriso dolce e timido, dietro al quale si nasconde una grande determinazione, espressione serena e grande voglia di confrontarsi con la pallavolo italiana.

E’ di nazionalità brasiliana la nuova banda della Emma Villas Siena. E’ un classe 1993, ha compiuto 24 anni lo scorso 13 marzo e si chiama Alisson do Monte Martins Melo. Pesa 93 chilogrammi ed è alto 2,03 metri. Nonostante la giovane età vanta già risultati importanti come la vittoria nel campionato paulista nel 2013 e nel campionato gaucho nel 2016.

Sin da ragazzo si era fatto notare nei campionati giovanili brasiliani, vincendo numerosi titoli e trofei. Ha disputato tornei rilevanti a livello internazionale con la Nazionale giovanile brasiliana (nel 2011 ha preso parte anche al Mondiale giovanile con la compagine verdeoro) e adesso è stato convocato dal ct Renan Dal Zotto anche nella Nazionale maggiore carioca in vista degli impegni della World League, un’esperienza che ha certamente contribuito ulteriormente alla crescita di questo pallavolista. Si è fatto notare già in tenerissima età, ottenendo numerose convocazioni nelle compagini giovanili che gli hanno consentito di rappresentare il Brasile anche in manifestazioni giocate fuori dai confini del suo Paese e pure al di là del Sudamerica.

Il Sesi lo ha messo sotto contratto nel 2011, dove prima ha completato il percorso nelle formazioni giovanili e successivamente, dal 2013, è passato a giocare in prima squadra. Da anni, ormai, compete quindi ai massimi livelli della Superliga brasiliana. Nel 2016-2017 è stato ingaggiato dalla squadra del Lebes Gedore Canoas, con cui ha disputato un’altra annata di Superliga brasiliana: nell’ultimo campionato ha messo a segno 241 punti, con 197 attacchi vincenti, 25 muri-punto e 19 ace.

Ora arriva per lui il momento dell’avventura in Europa e dell’esperienza italiana, alla Emma Villas Siena. In maglia biancoblu si è presentato nella sede della società: “Ho l’opportunità di conoscere un altro Paese – commenta lo schiacciatore Alisson Melo –, in Italia c’è una forte cultura di pallavolo ed era un sogno venire a giocare qui e confrontarmi con tutto questo. Venire alla Emma Villas è la cosa migliore che potessi fare”.

Così Alisson Melo parla della sua recente esperienza con la Nazionale brasiliana: “Sono stato convocato per un collegiale di tre settimane dal ct Dal Zotto. Mi sono trovato molto bene e ho dato il massimo, anzi di più, ho dato il 110% per la Nazionale della Selecao”. “Io sono un ragazzo tranquillo, timido – prosegue lo schiacciatore sudamericano – ma dentro il campo cerco sempre di vincere. Fuori sono molto calmo ma dentro il campo tutto cambia e ho un unico obiettivo. Per quello che ho visto, i tifosi in Italia sono molto presenti, i sostenitori danno la carica mentre giochi e questo sarà di aiuto sia a me che alla squadra”.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER