Martedì, 24 Ottobre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
SPORT - VOLLEY
E-mail Stampa PDF

Mercoledì la Emma Villas torna in campo al PalaEstra, alle 20,30 sfiderà la GoldenPlast Potenza Picena

Bookmark and Share
Fabroni: “Con Alessano bella vittoria, il gruppo risponde bene”
Graziani: “Felice di dare il mio apporto”

emmavillas-alessano2Bella ed importante vittoria per la Emma Villas Siena che onora il proprio esordio casalingo in questo campionato con un 3-0 contro la forte formazione dell’Aurispa Alessano. Un successo che porta tre punti in classifica alla formazione di coach Bruno Bagnoli, che raggiunge in questo modo quota 5 in classifica (dopo i due punti conquistati a La Spezia grazie alla vittoria al tie break contro l’Acqua Fonteviva Massa).

La Emma Villas Siena tornerà prestissimo in campo, dato che mercoledì 11 ottobre è in programma un turno infrasettimanale di campionato. Alla quarta giornata infatti il team senese ospiterà alle ore 20,30 la GoldenPlast Potenza Picena al PalaEstra di viale Sclavo.

Il team senese è sceso sabato sera nuovamente in campo senza tre giocatori di notevole importanza come Martin Nemec, Michele Fedrizzi e Alisson Melo ma ha trovato nel suo gruppo la forza per sconfiggere le resistenze del team salentino. Alessano ha iniziato assai bene la stagione, perdendo solamente al tie break a Roma contro la formazione di Padura Diaz e Snippe e poi vincendo per 3-1 in casa contro Catania. Anche al PalaEstra Culafic, Lipinski e compagni hanno mostrato buonissime cose, lottando per due set alla pari con Siena per poi cedere qualcosa nel terzo parziale.

In un’ora e trentuno minuti la Emma Villas ha avuto la meglio, assicurandosi quindi una vittoria che dà punti e morale. Ancora molto positiva la prestazione di Filippo Vedovotto, che sulla scia di quanto fatto vedere al palazzetto dello sport Mariotti di La Spezia, ha regalato ancora grandi colpi, chiudendo il match a quota 20 punti realizzati (suoi, tra l’altro, i punti che hanno chiuso il primo ed il secondo set). In crescita Marco Evan Ferreira, importante terminale offensivo della formazione di coach Bruno Bagnoli. Assai bene ha fatto anche il palleggiatore e capitano della Emma Villas, Marco Fabroni, bravo a svariare il gioco tra esterni e centrali, e capace anche di mettersi in proprio con alcuni colpi che hanno disorientato muro e difesa dell’Aurispa scatenando gli applausi del pubblico presente al PalaEstra. Menzione di merito anche allo schiacciatore Alessandro Graziani, alla sua seconda gara in carriera in Serie A2, autore del punto che ha chiuso il match.

“Sta andando alla grande – ha commentato alla fine del match il palleggiatore e capitano della Emma Villas Siena, Marco Fabroni –. Abbiamo fatto un 3-0 come prima uscita casalinga e non poteva andare meglio contro una squadra ben attrezzata. Quest’anno Alessano è molto migliorata, hanno fatto un mercato di livello e hanno preso due stranieri importanti e si è visto dato che ci hanno messo in difficoltà nei primi due set. Noi siamo partiti un po’ in sordina, abbiamo subito il loro gioco, poi alla fine siamo riusciti a tirare fuori la nostra qualità. Abbiamo iniziato un po’ con le marce basse, ma quando siamo stati in svantaggio siamo stati bravi a recuperare. Vincere così fa bene, sappiamo che abbiamo tredici giocatori in grado di poter fare buone cose e si è visto. Mi ha fatto piacere rivedere coach Paolo Tofoli, che è stato giustamente premiato per la scorsa stagione quando siamo riusciti a conquistare una Coppa Italia di categoria. Sono contento di come sta rispondendo il gruppo, anche Ferreira che è arrivato da poco sta crescendo e sta venendo fuori assai bene”.

“Sono contentissimo, a La Spezia ho fatto la mia prima partita in Serie A2 e mi reputo soddisfatto sia per quella gara che per questa contro Alessano – ha detto lo schiacciatore della Emma Villas Siena, Alessandro Graziani –. Penso di avere dato il mio contributo con la mia prestazione e con pochi errori. Piano piano sto prendendo sempre maggiore fiducia, i miei compagni mi danno una grande mano perché pur giocando da tanti anni non è semplice andare ad affrontare una nuova categoria. Darò sempre il mio contributo sia durante gli allenamenti quotidiani al PalaEstra che durante le partite quando il coach mi dirà di entrare in campo. Sono sicuro che il mio margine di miglioramento è ampio e voglio crescere. Mi ritengo ancora uno scolaro in mezzo a tanti veterani”.

Una curiosità legata alla gara di ieri: il libero della Emma Villas Siena, Andrea Giovi, ha effettuato un salvataggio spettacolare nel corso del secondo set, andando a prendere un pallone in tuffo e travolgendo la panchina della formazione senese. Grandi applausi sono arrivati per lui dagli spalti del palazzetto dello sport senese. Nel far questo, e in questo suo salvataggio riuscito, Giovi è arrivato a contatto con un ragazzo delle giovanili della Emma Villas, Emanuele, componente della formazione Under 13, che con grande divertimento stava svolgendo la mansione di raccattapalle a due passi dai campioni per i quali fa il tifo. Nessun problema, naturalmente, per il ragazzo che nella circostanza non ha riportato alcun tipo di ferita. Ma Giovi si è fermato a parlare con lui sia alla conclusione del punto che al termine del match, quando il libero del team senese ha regalato una sciarpa della Emma Villas al giovane Emanuele.

Mercoledì 11 ottobre alle ore 20,30 torna il campionato e la Emma Villas giocherà ancora in casa, al PalaEstra di Siena: l’avversaria sarà la GoldenPlast Potenza Picena.

E’ già possibile acquistare i biglietti per assistere a questa sfida. I tagliandi sono in vendita online nel circuito CiaoTickets (http://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-goldenplast-potenza-picena), nei punti vendita convenzionati e anche nella biglietteria del PalaEstra martedì dalle ore 16 alle ore 19 e mercoledì dalle ore 17 fino all’inizio del match.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER