Lunedì, 20 Agosto 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - VOLLEY

Emma Villas Siena, a Brescia contro la Centrale del Latte McDonald’s l’ultimo match della Pool A

Bookmark and Share
emmavillas-roma3Centrale del Latte McDonald’s Brescia ed Emma Villas Siena si ritrovano l’una di fronte all’altra per l’ultima giornata della Pool A. C’è molto in palio, soprattutto la possibilità di garantirsi una buona posizione in vista degli ormai imminenti playoff. La gara, che sarà trasmessa in diretta internet sul portale Sportube (www.sportube.tv), prenderà il via in Lombardia alle ore 19 di domenica 25 marzo. Tutti i match dell’ultima giornata della Pool A saranno disputati in contemporanea.

La Emma Villas Siena è partita alla volta di Brescia. Domani mattina i senesi effettueranno la seduta di rifinitura in vista della sfida del pomeriggio.

Il cammino sia di Siena che di Brescia è composto da quattro vittorie e tre sconfitte nelle sette gare di Pool A già disputate. La Emma Villas ha conquistato tre vittorie consecutive prima di perdere al tie break nella scorsa giornata in casa contro Tuscania. Brescia nello scorso turno ha vinto (per 1-3) nel palazzetto dello sport di Grottazzolina. Contro la Videx 18 sono stati i punti messi a segno da Lorenzo Codarin, 17 da Pietro Margutti, 15 da Riccardo Mazzon, 13 da Davide Esposito, 11 da Giacomo Bellei.

Il match di andata è stato giocato al PalaEstra lo scorso 25 febbraio: ad imporsi furono i padroni di casa della Emma Villas, che conquistarono tre punti importanti in classifica vincendo la partita con il punteggio di 3-0. L’opposto olandese Hidde Boswinkel è stato nella circostanza il miglior realizzatore dei senesi e dell’incontro con 18 palloni messi a terra (con il 59% in attacco). Fedrizzi ne totalizzò 12 (con il 56% in attacco). Bene i biancoblu riuscirono a fare anche a muro, chiudendo il match con 11 murate vincenti contro le 4 totalizzate dai lombardi.

In casa bresciana il miglior realizzatore stagionale è Giacomo Bellei, classe 1988, con otto stagioni di Superlega alle spalle e alla sua terza annata in Serie A2: il 30enne di origini venete, che ha fatto anche parte delle Nazionali giovanili, ha finora messo a segno 512 punti. A Brescia gioca per la terza stagione consecutiva uno dei più forti pallavolisti italiani degli ultimi venti anni: Alberto Cisolla, classe 1977, che in carriera ha vinto un argento olimpico, un oro europeo, un argento ai Mondiali, due medaglie alla World League oltre che sette scudetti e tre Coppe dei Campioni. Quest’anno Cisolla ha messo a segno 393 punti con un molto positivo 47,8% in attacco. Sugli esterni Brescia può contare anche su Riccardo Mazzon e Pietro Margutti: due giovanissimi, classe 1996 ed ex Tuscania il primo e classe 1998 ed ex Club Italia il secondo. Al centro ancora giovani di talento: il 22enne Davide Esposito e il 21enne Lorenzo Codarin stanno facendo vedere ottime cose. Sono entrambi sopra ai 250 punti realizzati in campionato (253 il primo e 272 il secondo), con Codarin che primeggia nella sua squadra in quanto a muri-punto realizzati: 85, per una media di 0,79 per set. Il palleggiatore è una sicurezza: Simone Tiberti è un classe 1980, è alla terza stagione a Brescia e alla dodicesima complessiva in Serie A2. Il libero invece è giovanissimo: Pasquale Fusco, bresciano anche di nascita, è un classe 1997. Il coach è Roberto Zambonardi.

In caso di vittoria da tre punti Brescia scavalcherebbe Siena al quinto posto di classifica. La Emma Villas invece in base al risultato della propria partita e all’esito dei match tra Bergamo e Roma e tra Tuscania e Santa Croce può conquistare una posizione che varia dalla terza fino alla sesta della graduatoria.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER