Martedì, 17 Luglio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SPORT - VOLLEY

Emma Villas, al PalaEstra domenica pomeriggio grandissimo volley: comincia la serie di semifinale playoff

Bookmark and Share
Emma_Villas_Siena_VS_Kemas_Lamipel_Santa_Croce_22_ottobre_2017-6Si comincia. Quella di domenica pomeriggio sarà la partita ufficiale numero 33 in questa stagione per la Emma Villas Siena. Sarà una delle più importanti, dato che si parla della gara1 della serie della semifinale dei Play Off Promozione di Serie A2 UnipolSai. Emma Villas Siena e Gioiella Micromilk Gioia del Colle si incontreranno domenica 15 aprile a partire dalle ore 18 al PalaEstra per la prima volta in una serie che si giocherà al meglio delle cinque gare: chi ne vincerà tre si qualificherà per la finale dei playoff.

Solamente il capitano e palleggiatore del team biancoblu Marco Fabroni ha giocato tutti e 32 i match ufficiali disputati fino ad oggi dalla compagine senese con tutti i 116 set. Sono invece 31 le partite fin qui giocate dallo schiacciatore Filippo Vedovotto e dal libero Andrea Giovi. A quota 29 gare ci sono il centrale Vincenzo Spadavecchia ed il palleggiatore Simone Di Tommaso. A quota 28 c’è Alisson Melo, a 27 Federico Bargi, a 26 Michele Fedrizzi, a 25 Filippo Pochini.

Il miglior realizzatore con la maglia biancoblu in questa stagione è Filippo Vedovotto con 383 punti messi a segno, segue Michele Fedrizzi con 315; Spadavecchia è a 229, Boswinkel a 218 (alla Emma Villas è arrivato a dicembre, considerando anche i punti messi a segno a Bolzano l’opposto olandese è a quota 517 in questa stagione), Melo a 195, Bargi a 157.

Molto buone sono le percentuali offensive: Vedovotto ha in stagione il 50,2% in attacco, Melo il 50,4%, Fedrizzi il 46,1%, Spadavecchia il 59,8%.

Per quel che riguarda le battute vincenti il migliore nel team senese è Michele Fedrizzi che fin qui ha totalizzato 49 ace; 45 sono stati quelli di un ottimo battitore come Marco Fabroni, 31 di Filippo Vedovotto, 28 di Vincenzo Spadavecchia. Proprio il centrale di origini pugliesi risulta il migliore a muro: sono già 73 i suoi muri-punto, per una media di 0,75 a set. Sono 47 le murate positive di Bargi, 39 quelle di Melo, 34 a testa per Fabroni e Vedovotto.

Il sestetto base della Gioiella Micromilk Gioia del Colle è composto da Manuele Marchiani, palleggiatore classe 1989, in cabina di regia; è alla sua settima stagione in Serie A2, campionato che vinse nel 2009, e ha nel curriculum anche tre stagioni in Superlega. Le sue ultime squadre sono state Vibo Valentia, Reggio Emilia e Civita Castellana. L’opposto titolare è Leano Cetrullo, classe 1986: lui è all’ottava stagione in Serie A2 e ha giocato un anno in Superlega con Monza nel 2010-2011. E’ il miglior realizzatore e anche il miglior battitore del team pugliese: in questo campionato sono stati fino ad ora 530 i punti da lui messi a segno e 26 gli ace realizzati. Attacca con il 47,8%. In banda c’è Michele Grassano, vecchia conoscenza della Emma Villas (l’altro ex dell’incontro è Filippo Pochini) dato che indossando la maglia della società del Presidente Giammarco Bisogno ha vissuto le straordinarie stagioni della B2, della B1 e anche la prima in Serie A2. Quest’anno ha messo insieme 285 punti e anche lui come Cetrullo ha fatto registrare 26 battute vincenti. Molto temibile anche l’altro posto 4, che Siena conosce assai bene: è l’ex giocatore della Monini Spoleto Joventino, brasiliano classe 1989 che ha già messo a terra 308 palloni in questo torneo di A2.

Alex Erati è un centrale ex Bergamo protagonista di un’ottima annata: il 23enne è uno dei punti fermi del team pugliese. I suoi numeri parlano chiaro: 279 punti, 24 ace, 57,7% in attacco, 94 muri-punto (una media di 0,82 per set). Classe 1994 è anche il centrale Simone Scopelliti, già due stagioni in Superlega e alla sua terza annata in A2: per lui 170 punti in campionato e 52 muri vincenti. Il libero è di esperienza: Cesare Casulli, classe 1983, pugliese anche di nascita, quinta stagione in Serie A2.

Il coach è Giuseppe Spinelli, otto stagioni tra A1 e A2.

La gara1 della serie di semifinale sarà giocata domenica 15 aprile alle ore 18 al PalaEstra. Gara2 verrà invece disputata mercoledì 18 aprile alle ore 20,30 a Gioia del Colle. Gara3 sarà al PalaEstra di Siena sabato 21 aprile alle ore 20,30. Eventuale gara4 a Gioia del Colle mercoledì 25 aprile alle ore 18. Eventuale gara5 a Siena sabato 28 aprile a Siena alle ore 20,30. Chi vincerà tre gare sarà qualificato alla finale dei Play Off Promozione UnipolSai.

Gara1 sarà arbitrata da Ubaldo Luciani e Frederick Moratti.

BIGLIETTI

Per gara 1 di semifinale play-off il prezzo del biglietto avrà i seguenti costi:

INTERO: 10 €

RIDOTTO: 7 € (abbonati Emma Villas Siena della stagione sportiva 2017/2018, tesserati Fipav, ragazzi dai 12 ai 18 anni)

GRATIS: Under 12 che dovranno tuttavia essere in possesso di biglietto omaggio (la prevendita ha un costo supplementare di 2 €).

La prevendita è attiva online nel circuito CiaoTickets all’indirizzo https://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-siena-gioiella-micromilk-gioia-del-colle e nei punti vendita convenzionati.

Si prevede un biglietto unico, valido per entrambi gli anelli. All’esaurimento dei posti nel primo anello verranno venduti i posti nel secondo anello.

ORARI

Il giorno del match dalle 10,30 alle 13 e dalle 15,30 in poi, presso la biglietteria al PalaEstra, sarà possibile acquistare i biglietti.

Settore giovanile

La formazione Under 14 di Chiusi ha vissuto venerdì la prima giornata di incontri alla finale nazionale a otto squadre della Boy League, in corso di svolgimento a Castelnovo ne’ Monti in provincia di Reggio Emilia. La squadra biancoblu allenata da coach Monaci ha perso 2-1 contro la fortissima formazione di Castellana Grotte.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250-estra-offerta-luce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER