Martedì, 20 agosto 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - TORRITA DI SIENA

Tra rievocazioni storiche, arte e spettacoli si disputa a Torrita di Siena il 63° Palio dei Somari

Bookmark and Share
Annunciati tutti gli eventi della manifestazione
Dal 16 al 24 marzo l'edizione 2019, eccezionalmente dedicata alla memoria di don Giovanni Turchi

paliosomari2019_cs4Si svolge dal 16 al 24 marzo 2019 la 63ª edizione del Palio dei Somari, quest'anno dedicata in via eccezionale a don Giovanni Turchi, parroco di Torrita Scalo dal 1948 al 2013, anno della scomparsa, che fu fondatore della Contrada Stazione e per anni nel ruolo di segretario dell'Associazione Sagra San Giuseppe.

Per otto giorni il centro storico di Torrita di Siena ospita momenti di rievocazione storica, esposizioni ed eventi, in vista della corsa a dorso di somaro che ogni anno si disputa tra le otto Contrade del paese la domenica successiva al 19 marzo.

Sabato 16 marzo il calendario degli appuntamenti si inaugura con l'apertura del Mercato Medievale de La Nencia, la mostra mercato di manufatti realizzati dagli artigiani con le tecniche e i materiali dell'epoca. Alle 18.30, nella sala consiliare del palazzo comunale si effettua l'estrazione degli abbinamenti per la prima fase di qualificazione della Corsa, accompagnata dall'esibizione in piazza Matteotti degli Sbandieratori e i Tamburini delle otto Contrade. Dal pomeriggio sono inoltre aperte le Taverne, i diversi punti ristoro in cui le Contrade servono i piatti tipici della tradizione gastronomica, animati da spettacoli itineranti che, tra musica e performance in stile medievale, allietano gli ospiti sino a tarda notte.

Domenica 17, dalle 10, si svolge "Somarando", la rassegna espositiva di alcuni esemplari che permette di conoscere da vicino il mondo di questo animale.

Mentre prosegue per tutta la giornata il Mercato de La Nencia, alle 16 si esibiscono in piazza Matteotti gli allievi della scuola del Gruppo Sbandieratori e Tamburini di Torrita. Nel pomeriggio riaprono le Taverne per la seconda serata che, accompagnata alle 19 da “Musicando nei borghi”, a cura dei musicisti dell'istituto di Musica G. Monaco La Samba, si concluderà con ancora spettacoli nelle vie del centro storico.

paliosomari2019_cs2Novità per l'edizione 2019, l'apertura nel primo fine settimana della manifestazione, dello spazio "Le Arti del Palio", un locale dove alcuni artisti si riuniranno per mostrare le fasi di progettazione e costruzione di tamburi e bandiere.

Lunedì 18 alle 21, al palasport, i bambini delle scuole materna e primaria di Torrita e Montefollonico presentano le iniziative realizzate in occasione del Palio, rispettivamente l'esecuzione di brani popolari legati alla tradizione della Festa e un musical, dal titolo "Il Palio in pochi passi".

Mercoledì 20 il palasport ospita "Chissà se in Contrada si sa", lo storico quiz tra Contrade incentrato su curiosità e temi di cultura paliesca.

Venerdì 22 è il giorno riservato alle cene propiziatorie, nel corso delle quali vengono ufficialmente presentati gli otto fantini che correranno il Palio.

Sabato 23 alle 21.30, il drappo, dipinto per questa edizione da Maurizio Sampieri e Anna Rita Cotugno viene presentato in piazza Matteotti, scortato dagli Sbandieratori e i Tamburini delle Contrade, che alle 22 si sfidano in una gara a coppie. Quindi si svolgono la riconsegna del premio Sfoggiato da parte della Contrada Refenero, la quale si è aggiudicata il riconoscimento per il miglior corteo storico nel 2018, e l’esibizione degli Sbandieratori e i Tamburini dei quattro Castelli di Torrita.

paliosomari2019_cs1Domenica 24 l'appuntamento è alle 9, con l'ingresso del corteo di ciascuna Contrada in piazza Matteotti, al quale segue la Santa Messa, officiata nella chiesa delle Sante Flora e Lucilla. Al termine, la piazza ospita le esibizioni degli Sbandieratori e i Tamburini, prima che il corteo storico si componga per sfilare lungo le vie del borgo.

Il Palio dei Somari si corre nel pomeriggio, alle 16, nel campo di gara allestito presso il Gioco del Pallone. In caso di pioggia il Palio è rimandato a domenica 31 marzo.

Per la prima volta nella storia della manifestazione, quest'anno a correre sul tufo saranno otto somari non provenienti da una sola scuderia, bensì selezionati tra una rosa di esemplari messi a disposizione da più allevatori, a dimostrazione della centralità che il Palio di Torrita sta assumendo nel panorama delle manifestazioni di questo genere.

paliosomari2019_cs3«Con molto orgoglio diamo ufficialmente il via al Palio dei Somari 2019, un'edizione che, agli eventi divenuti ormai appuntamenti fissi in Valdichiana, aggiunge elementi di novità e perfezionamento» ha dichiarato Yuri Cardini, presidente dell'Associazione Sagra San Giuseppe, nel corso della conferenza di presentazione.

Il Palio dei Somari, organizzato dall'Associazione Sagra San Giuseppe, con il patrocinio del Comune di Torrita di Siena e della Regione Toscana, è iscritto dal 2014 nell'Elenco regionale delle associazioni e delle manifestazioni di rievocazione e ricostruzione storica.

Per ulteriori informazioni: www.paliodeisomari.it
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena