Sabato, 16 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - TORRITA DI SIENA

Torrita di Siena, festival Musica Prospettiva: domenica 27 ottobre concerto della pianista Sofia Adinolfi

Bookmark and Share
musicaprospettiva-pianoUn concerto solistico apre a Torrita di Siena la seconda stagione di Musica Prospettiva 2019-20, domenica 27 ottobre alle 18.00 presso la Sala Fondazione Torrita Cultura, adiacente alla piazza centrale del paese.

La pianista Sofia Adinolfi esegue un programma classico/romantico, celebrando in anticipo i 250 anni di Beethoven con l'esecuzione dell'ultima Sonata op.111 e passando poi alle Variazioni su un tema di Corelli di Rachmaninov e alla parafrasi lisztiana sul Rigoletto di Verdi.

Il concerto, a ingresso libero, è il primo dei sette che si succederanno tra ottobre e febbraio in questa eclettica stagione concertistica 2019-20 di Musica Prospettiva – frutto della collaborazione tra Comune di Torrita di Siena, Fondazione Torrita Cultura, ProLoco Torrita e i Maestri Norberto Oldrini e Mirco Rubegni – che spazierà dalla musica classica alla contemporanea fino al jazz, e ospiterà musicisti italiani rinomati a livello internazionale a fianco di musicisti provenienti da Giappone, Stati Uniti, Germania.

Il secondo concerto è previsto per domenica 10 novembre, stesso luogo stessa ora, con la pianista giapponese Chisaho Egawa e un originalissimo programma moderno/contemporaneo misto tra Europa e Asia.

Tutti i dettagli qui: https://musicaprospettiva.wordpress.com/musica-prospettiva-2019-20/" https://musicaprospettiva.wordpress.com/musica-prospettiva-2019-20/
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK