Domenica, 19 Agosto 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - TORRITA DI SIENA

Il Teatro degli Oscuri di Torrita tutto esaurito per l’omaggio a Rino Gaetano

Bookmark and Share
Grande successo di pubblico per lo spettacolo-omaggio a Rino Gaetano andato in scena durante il fine settimana al Teatro degli Oscuri di Torrita

rinogaetano-omaggio-marcomorandi2Mentre milioni di italiani erano incollati davanti al televisore per conoscere il vincitore di Sanremo 2018, al Teatro degli Oscuri di Torrita di Siena andava in scena un omaggio a Rino Gaetano, “Chi mi manca sei tu... omaggio a Rino Gaetano” scritto e diretto da Toni Fornari, con Claudia Campagnola e Marco Morandi. Le più belle canzoni di Rino Gaetano sono state interpretate dal bravissimo Marco Morandi, per l'occasione accompagnato da un trio di musicisti formato da Giorgio Amendolara (piano e tastiere), Menotti Minervini (basso) Umberto Vitiello (batteria e percussioni), e da Claudia Campagnolache hanno fatto rivivere al pubblico i momenti salienti della vita del tanto amato cantautore.

Uno spettacolo-omaggio che ha fatto registrare, nei due appuntamenti, quello delle 19 e quello delle 21:15, il sold out con un grande apprezzamento di pubblico. Il taglio che Toni Fornari, autore e regista, ha dato allo spettacolo, è stato un delicato ma consapevole volo radente sulle ali della malinconia. Marco Morandi e Claudia Campagnola, insieme già in altri spettacoli, sono riusciti nell’impresa di offrire uno sguardo di grande dolcezza sulla breve vita del cantautore calabrese ma romano d’adozione, sulle profondità dei suoi pensieri trasferiti nelle sue inossidabili canzoni, modernissime ancora oggi.

Ma quello del fine settimana appena trascorso non è stato l’unico sold out per il Teatro degli Oscuri di Torrita di Siena, il tutto esaurito è stato, infatti, registrato anche nello spettacolo celebrativo dei 20 della Compagnia: ‘Auguri sono 20! Un sogno divenuto realtà!’. Una messa in scena, con la regia di Giulio Benvenuti, che ha fatto emozionare, sorridere, riflettere, divertire e commuovere il pubblico presente, un viaggio nella storia che oltre a raccontare il tempo passato, ha raccontato come la Compagnia abbia ancora molti progetti da sviluppare, per crescere e per incontrare sempre di più le richieste del pubblico.

rinogaetano-omaggio-marcomorandi1I grandi successi che sta mettendo a segno la stagione teatrale torritese dimostrano che le scelte e la formula elaborata dalla Compagnia per la gestione del teatro convince il pubblico, interpretando e intercettando i propri gusti. Quel pubblico che fin dall’inizio della sua storia ha supportato e amato l’attività della Compagnia e ciò dimostra l’attaccamento a questa realtà in continua evoluzione che può essere considerata un fiore all’occhiello della cultura torritese.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati che la stagione teatrale che abbiamo elaborato con Laura Ruocco ci sta dando. La Compagnia Teatro Giovani Torrita è una realtà in continuo fermento e con molti progetti ambiziosi. Grazie ad importanti collaborazioni, la stagione teatrale sta riscuotendo grande successo e questo ci sprona a fare dei progetti sempre nuovi e importanti” – è il commento del presidente della Compagnia Paolo Benvenuti.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER