Lunedì, 20 Agosto 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - TORRITA DI SIENA

Fusione: il gruppo di maggioranza del Consiglio comunale di Torrita interviene in merito alla delibera sull'eventuale fusione tra i comuni di Torrita e Montepulciano

Bookmark and Share
palazzocomunale4_650''Il Gruppo di Maggioranza del Consiglio Comunale di Torrita di Siena ha portato a conclusione, con voto favorevole, un iter che è partito il 16 ottobre 2016, con il mandato di creare in primis una commissione consiliare speciale, che si prendesse carico della realizzazione e della valutazione di uno studio di fattibilità del progetto di fusione e secondo, non di certo per importanza, della democraticità della decisione". Così interviene con una nota il Gruppo di Maggioranza del Partito Democratico di Torrita di Siena.

"Tra i punti fondamentali messi in campo in questo progetto di fusione, dare la possibilità a tutti i cittadini di valutare serenamente la creazione di un nuovo Comune e che questo possa realizzarsi se e solo se la maggioranza all’interno dei due comuni chiamati ad esprimersi risultasse favorevole, è stato per la Giunta e per il Gruppo di Maggioranza la base fondamentale di questo processo.

Come si dice chiaramente in delibera, si chiede espressamente alla Regione Toscana, di portare avanti l’iter di fusione e quindi, l’emanazione di una legge regionale atta alla modifica dei confini geografici del Comune di Torrita Di Siena e quello di Montepulciano, se e solo se, il si raggiungerà il 50%+1 su entrambi i Comuni.

È vero, il Referendum ha una validità consultiva, ma allo stesso tempo è vero che la Regione Toscana ed il Consiglio Regionale non può non tenere conto della chiara espressione dei Consigli Comunali e della volontà dei cittadini.
Si può essere favorevoli o meno alla fusione, ma non si può negare l’espressione democratica del voto, che Noi del Gruppo di Maggioranza abbiamo fortemente voluto e grazie a noi avverrà.

La Commissione consiliare speciale per la Fusione, dove tutte le forze politiche del Consiglio Comunale di Torrita di Siena e di Montepulciano hanno preso parte, ha lavorato congiuntamente, tra maggioranza e opposizione, esaminando tutti i dubbi e le istanze sollevate dai cittadini e dai consiglieri stessi, concludendo i lavori con la realizzazione di un documento “ANALISI SULL’IPOTESI DI COSTITUZIONE DEL COMUNE UNICO” nel quale tutte le forze politiche hanno avuto la possibilità di apportare il proprio contributo. Ci preme infine ricordare che a decidere saranno solo i cittadini che grazie alle nostre delibere, potranno esprimersi nel Referendum del prossimo autunno e potranno dire “SI” o “NO” alla creazione del nuovo comune: “Montepulciano Torrita di Siena”."
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER