Mercoledì, 27 marzo 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
TOSCANA

Il Consiglio regionale convocato il 23 e il 24 ottobre

Bookmark and Share
Aula convocata alle 15.30 di martedì 23 e in seduta antimeridiana mercoledì 24 ottobre. All’ordine del giorno la Comunicazione della Giunta sul Secondo rapporto sui fenomeni di criminalità organizzata e corruzione in Toscana

consiglioregionale-aula2018Il Consiglio regionale della Toscana è convocato martedì 23 ottobre, alle15,30 e mercoledì 24, alle 9.30 in seduta antimeridiana. Il primo punto all’ordine del giorno è la Comunicazione della Giunta regionale sul Secondo rapporto sui fenomeni di criminalità organizzata e corruzione in Toscana.

Sono poi al voto due leggi di modifica statuaria: l’una per abrogare il comma 6 dell’articolo 3 dello Statuto – “la Regione promuove, nel rispetto dei principi costituzionali, il voto agli immigrati” – e una per introdurre una modifica all’articolo 3, con il “Riconoscimento delle radici culturali della Toscana”.  Entrambe sono state licenziate con il parere contrario della commissione Affari istituzionali.

Tra le leggi in agenda anche la Disciplina dei rapporti tra le cooperative sociali e gli enti pubblici che operano in ambito regionale e la proposta di legge che detta le disposizioni per favorire la trasparenza tra le Società Cooperative e la pubblica amministrazione, quest’ultima licenziata con voto contrario dalla commissione Sanità e politiche sociali. All’ordine del giorno anche il Bilancio di esercizio 2017 del Consorzio Lamma.

Tra gli argomenti delle interrogazioni a risposta immediata le modalità di esenzione della tassa di digitalizzazione delle diagnosi per immagini effettuata nei Pronto Soccorso regionali e impiego delle risorse generate (Jacopo Alberti, portavoce dell’opposizione), la prevenzione incendi in Toscana (Irene Galletti, M5S), la revisione del regolamento generale Estar e la previsione di due dipartimenti specifici per quanto riguarda il presidio dell’ambito tecnico-informatico (Paolo Marcheschi, FdI). Ancora, la situazione del gruppo Astaldi e il possibile acquisto da parte della Regione delle quote detenute da Astaldi in Ge.Sat. (Paolo Sarti, Tommaso Fattori, Sì -Toscana a Sinistra), lo svolgimento da parte dell’Agenzia regionale recupero risorse delle funzioni regionali relative all’attività di controllo degli impianti termici e di certificazione energetica degli edifici (Serena Spinelli, Art.1 – Mdp), la restrizione di orario e il controllo di acquisti per gli ospiti dei Centri di accoglienza straordinaria della Toscana (Spinelli) e la “maggiore sicurezza” all’interno dell’Ospedale San Donato di Arezzo e, più in generale, di tutti gli ospedali toscani (Marco Casucci, Jacopo Alberti, Lega).
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER