Mercoledì, 20 novembre 2019
Banner
Banner
TOSCANA

Consiglio regionale convocato per il 10 e 11 settembre

Bookmark and Share
L'ordine del giorno delle sedute di martedì e mercoledì

consiglioregionale-aula650La prossima seduta del Consiglio regionale è stata convocata per domani, martedì 10 settembre alle 15.30, con prosecuzione mercoledì 11 settembre alle 9.30, in seduta antimeridiana. All’ordine del giorno un’informativa della Giunta regionale sul Documento preliminare “Modifica Piano regionale di gestione dei rifiuti e bonifica siti inquinati (Prb)”; il bilancio di esercizio 2018 di Fondazione Sistema Toscana; il bilancio preventivo 2019 e piano investimenti 2019-2021 dell`Ente parco delle Alpi Apuane; una variazione al bilancio di previsione finanziario del Consiglio regionale per il triennio 2019-2021; la designazione dei componenti dell’Autorità regionale per la garanzia e la promozione della partecipazione.

In programma inoltre numerose interrogazioni, tra cui una, presentata dal portavoce dell’opposizione Jacopo Alberti (Lega) sul “sistema dell’accoglienza migranti in Toscana e sulla fonte dei relativi finanziamenti”; una, presentata da Tommaso Fattori, Paolo Sarti (Sì-Toscana a sinistra) e Monica Pecori (Gruppo misto-Tpt) sulla carenza del personale sanitario nelle Ausl regionali; due interrogazioni su Arpat di Giacomo Giannarelli (M5S) e Tommaso Fattori e Paolo Sarti (Sì-Toscana a Sinistra), una sulle “infezioni nosocomiali” presentata da Maurizio Marchetti (Forza Italia). Numerose anche le mozioni.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK