Venerdì, 7 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TOSCANA

Ferrovia Granaiolo-Empoli, soddisfatto Bezzini (PD): ''Bene raddoppio, ma ora investire su Poggibonsi-Siena-Chiusi''

Bookmark and Share
simonebezzini11 pp2019“La realizzazione del raddoppio del tratto ferroviario Granaiolo-Empoli lungo la linea Firenze-Siena è una buona notizia”. Ad esprime soddisfazione è il consigliere del Pd in Regione Simone Bezzini che, a margine della conferenza stampa di stamani in cui l’assessore Ceccarelli e Rfi hanno presentato il progetto aggiunge “ora serve il raddoppio tra Poggibonsi e Siena e l’ammodernamento tra Siena e Chiusi”.

“Quello di oggi è un passo nella giusta direzione - spiega Bezzini che consentirà di avere il doppio binario su tutta la tratta tra Empoli e Poggibonsi. Questo renderà più regolari e più veloci i collegamenti tra la provincia di Siena ed Empoli, Firenze e Pisa. Una direttrice di fondamentale importanza perché consente un collegamento più moderno tra il nostro territorio gli aeroporti, l’alta velocità e il capoluogo di regione

Ma non basta. Nella prossima legislatura - prosegue Bezzini - bisogna in ogni modo progettare il raddoppio tra Siena e Poggibonsi, senza il quale l’elettrificazione rischia di non esprimere tutto il suo potenziale e l’ammodernamento della tratta tra Siena e Chiusi. Ciò è indispensabile per rafforzare il ruolo delle stazione di Siena come snodo della mobilità dell’area senese e di quella di Chiusi anche in funzione della connessione con l’alta velocità. Su questo servirà una grande mobilitazione unitaria di istituzioni e forze sociali”.

Sul tema Bezzini si è confrontato nelle scorse settimane anche con Giani. “Tutti i capoluoghi della Toscana devono avere un accesso ferroviario a doppio binario e Siena non può rimanere la cenerentola della regione. Quindi molto bene che si vada avanti sul raddoppio Empoli-Granaiolo, ma in parallelo va aperto il capitolo di un grande investimento sulla tratta Poggibonsi Siena Chiusi. A ciò va aggiunta - conclude Bezzini - la ripresa di una riflessione sulla necessità di collegamenti rapidi Siena-Arezzo e sulla valorizzazione della tratta tra Siena e Buonconvento”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK