Sabato, 18 Novembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
TOSCANA
E-mail Stampa PDF

Anas: situazione delle strade statali in Toscana, aggiornamento ore 20

Bookmark and Share
anas-furgone650Anas comunica l’aggiornamento della situazione viabilità lungo le strade statali di propria competenza a seguito delle avverse condizioni meteo che stanno interessando il nord e centro Italia.

In Toscana, la strada statale 1 “Aurelia” è chiusa per allagamento in entrambe le direzioni, dalle ore 18,00 circa, anche nel tratto da Maroccone a Livorno Sud (dal km 307 al km 313+200), precedentemente chiuso solo nella carreggiata nord.

Il percorso alternativo è segnalato verso la ex SS1. Per i mezzi pesanti è consigliabile di percorrere l’autostrada A12.

A causa di allagamenti, la strada è chiusa in entrambe le direzioni con deviazioni in loco:
- in località Stagno, comune di Collesalvetti (LI) dal km 319+565 al km 320+250;
- da Migliarino a San Giuliano Terme, in provincia di Pisa, dal km 340 al km 342+300.

In provincia di Pisa, è chiusa in entrambe le direzioni la strada statale 67Bis “Tosco Romagnola”, al km 10+400, in località Arnaccio, per allagamento del sottopasso del Biscottino. Percorsi alternativi indicati in loco.

Personale Anas è presente sulle strade per il monitoraggio e la gestione della viabilità.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione VAI di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800 841 148.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER