Mercoledì, 26 giugno 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - TREQUANDA

Castel Libro, al via la rassegna letteraria nel borgo di Castelmuzio

Bookmark and Share
Dal 14 al 16 giugno l'evento dedicato al libro e agli incontri con gli scrittori
Presenti tra gli autori anche Nada e Don Backy

castelmuzio2019_2La letteratura è protagonista a Castelmuzio con la terza edizione della rassegna Castel Libro. Dal 14 al 16 giugno il centro storico ospita l'iniziativa organizzata dall'Associazione Castelmuzio Borgo Salotto in collaborazione con la libreria Libraccio di Firenze, alla quale numerosi scrittori intervengono per presentare al pubblico i loro testi. Oltre che ad un ricco assortimento di testi nuovi o usati da acquistare, infatti sarà possibile scoprire tanti libri direttamente incontrando i loro autori.

A partire da venerdì 14, dopo che il sindaco di Trequanda Roberto Machetti e la vicepresidente della Regione Toscana Monica Barni alle 17 avranno portato i saluti istituzionali, si inizierà con le presentazioni dei libri, nel salottino all'aperto allestito al di sotto della terrazza del Belvedere.

Il primo incontro in programma è con Giulio Pedani, autore di "L'iguana era a pezzi", il racconto di un viaggio sulla via Francigena, al quale alle 18.30 fa seguito Paolo Ciampi, con il suo romanzo "L'ambasciatore delle foreste", e ancora, alle 19.30, Patrizia Passerini, autrice di "Andare per vini e vitigni". Alle 20.30 è prevista una degustazione di prodotti tipici locali alla quale è presente Paolo Soffientini, per dare utili consigli sulla nostra alimentazione prendendo spunto dal suo libro "Cent’anni da leoni - manuale per vivere a lungo senza rinunce", ed eseguire "Prote_in musica: la melodia del Dna", un'originale performance musicale nata dal parallelismo tra le combinazioni delle note per fare musica e quelle delle basi che danno vita a al codice genetico di ciascun individuo.

castelmuzio2019_2Sabato 15, la prima presentazione della giornata è quella di Stefano Scanu, alle 11, che propone "Come vedi avanzo un po'", il racconto delle vite di sedici personaggi rimasti al margine della grande Storia, seguito alle 12 da Valerio Aiolli, con "Nero Ananas", candidato al premio Strega di quest'anno, e alle 15.30 da Silvia Volpi, con "Alzati e corri, direttora", un giallo dai toni declinati al femminile.

Il pomeriggio continua con la presentazione, alle 17, di "La notte si prepara", romanzo firmato da Giacomo Aloigi e, alle 18, un incontro a cui partecipano Leonardo Gori, autore de "La nave dei vinti, Marco Vichi con il suo libro "Per nessun motivo", e Don Backy, in veste di scrittore con i suoi testi "Cascasse il tondo" e "Io che miro il tondo".

In occasione di Castel Libro, la sera è prevista una cena con gli autori a base dei prodotti del territorio, alle 20 Centro dell'Olio, accompagnata da "Piccolo viaggio musicale attraverso i romanzi che hanno ispirato la canzone", a cura di Leonardo Gori e Ivo Minuti e dalla musica dal vivo di Daniele Giachi.

Domenica 16 l'appuntamento è alle 8.30 in Piazza della Pieve, per la partenza, dopo l'introduzione di Paolo Soffientini sui benefici dell'attività sportiva, della passeggiata al bosco del lecceto, dove Angiolo Naldi e Augusto De Bellis presentano i loro libri "Sentieri Natura in terre di Siena" e "Erbe e fiori di montagna".

Nel pomeriggio sono previste tante iniziative dedicate ai più piccoli, a partire dal racconto di Simone Casati, alle 15.30, di "La balena di Montalcino e il delfino di Lucciolabella", alla quale fanno seguito la caccia al tesoro con i fossili nel borgo e il laboratorio didattico con conchiglie e denti di squalo. Alle 16.30 il gruppo Gli asini di Mercadante (Cecilia Cosci, Daniele Galanti, Mariano Mozzi, Elena Martongelli) presentano "L'uccello d'oro", uno spettacolo di teatro per bambini ispirato alla fiaba dei fratelli Grimm, mentre alle 17.30 è aperto il laboratorio di fumetti con Francesca Carità e Marco Rocchi, autori della graphic novel "Gherd la ragazza della nebbia". Per tutta la giornata sono organizzati giochi e, nel Chiasso dei bambini, i Libri Appesi, da sfogliare con il naso all'insù, oltre che laboratori creativi con i Sabbiarelli. In occasione dell'evento, per tutto il fine settimana rimane aperta la mostra fotografica curata dai bambini delle scuole dell'infanzia di Trequanda e Petroio.

nada2019_2Alle 18, presso la Chiesa della Compagnia, è attesa Nada. La celebre interprete è a Castel Libro per presentare il suo libro "Il mio cuore umano".

La conclusione della rassegna è quindi affidata a Massimiliano Larocca, che alle 21, ancora nella Chiesa della Compagnia, canta "Dino Campana – Un mistero di sogni avverati", con l'accompagnamento di Riccardo Tesi all'organetto.

Con i proventi ricavati nel corso dell'iniziativa, l'Associazione Castelmuzio Borgo Salotto finanzierà l'ampliamento della libreria delle scuole dell'infanzia di Trequanda e Petroio e la creazione di una biblioteca gestita dai cittadini nel borgo di Castelmuzio.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Tg Canale3 Tv lunedì 24 giugno

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena