Domenica, 17 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - TREQUANDA

A Trequanda ricordi e musica con Federico Fiumani dei Diaframma a 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino

Bookmark and Share
Sabato 9 novembre al Circolo Arci Resistenti Trequanda

federicofiumaniIl Circolo Arci Resistenti Trequanda ricorda i 30 anni della caduta del Muro di Berlino con una serata di video, foto e testimonianze dirette che vedrà protagonista anche Federico Fiumani, cantante e chitarrista dei Diaframma. L’appuntamento è per sabato 9 novembre, a trenta anni esatti dall’evento internazionale che ha segnato la storia mondiale, a partire dalle ore 19.30, con un aperitivo accompagnato dalla proiezione di video, foto e racconti di persone che erano a Berlino nel 1989. Alle ore 22 sarà la volta di Federico Fiumani, cantautore, chitarrista, scrittore e voce gruppo new wave Diaframma, di cui firma anche musiche e testi.

L’evento è riservato ai soci Arci. Nel corso della serata sarà possibile aderire al tesseramento Arci 2019-2020 “Insieme, per passione” e contribuire alla raccolta fondi aperta da Arci nazionale a favore de “La Pecora Elettrica”, la libreria di Roma dichiaratamente antifascista colpita nei giorni scorsi da un secondo incendio doloso, a pochi mesi di distanza da quello del 25 aprile scorso.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK