Mercoledì, 20 novembre 2019
Banner
Banner
TURISMO

Turismo, al via l'edizione numero 11 di Buy Tuscany

Bookmark and Share
buytuscani2019logoRegione Toscana e Toscana Promozione Turistica uniti per promuovere la destinazione attraverso il Buy Tuscany, che quest'anno farà incontrare 115 operatori toscani e 138 buyer, in rappresentanza dei più importanti Tour Operator, provenienti da circa 30 paesi europei ed extra europei, e Tour Operator nazionali o rappresentanti italiani di Tour Operator internazionali. Appuntamento lunedì 23 ottobre a Firenze, presso il St. Regis Florence.

Dopo il successo del 2018 (oltre 4.600 meeting, 320 partecipanti e un rate del 91,5% di soddisfazione), il workshop replicherà la formula vincente delle più recenti edizioni. "Si rinnova - afferma l'assessore regionale alle attività produttive e turismo Stefano Ciuoffo - un appuntamento molto utile per gli addetti del settore in Toscana per le opportunità di business che offre. Dopo 11 edizioni stiamo sempre più cercando di far conoscere ai tour operator la Toscana in base ai vari segmenti di interesse che rappresentano. Si specializza l'offerta per andare a intercettare le specifiche motivazioni di viaggio dei turisti. Il prossimo anno con l'edizione itinerante del Buy Tuscany faremo un meritato focus sul settore termale: la Toscana è la regione con il maggior numero di terme in Italia e il nostro impegno, dopo 4 edizioni mirate sulla costa, si concentrerà su rilancio e valorizzazione di un settore altamente caratterizzante questa regione".

Tre le macro-aree suddivise per prodotto turistico e corrispondenti alle tipologie d'offerta: Leisure - Art Cities&Towns, Country&Flavours (agriturismo, turismo wine&food), Relax&Wellness, Sun&Sea, Active&Outdoor (terme e benessere, balneare, golf, trekking, biking, Francigena, turismo natura, attività nei parchi/aree protette, sci, ecc.), Luxury & Wine Resort – riservata a hotel 5 stelle, residenze d'epoca/castelli/dimore storiche, società di servizi a supporto del segmento lusso- aziende vinicole dotate di strutture ricettive 5 e 4 stelle superiore - e, infine, Wedding - società di servizi a supporto del segmento wedding. A seguito della sessione di lavoro a Firenze sono previsti i consueti post tour per 12 diverse tematiche, distribuiti su tutto il territorio regionale. In programma anche un press tour.

Il Buy Tuscany autunnale offre anche l'occasione per rilanciare il momento ‘on the road', interessato da importanti cambiamenti: approfondita la Costa Toscana, attraverso le precedenti edizioni organizzate in Maremma, Isola d'Elba, Versilia e Costa degli Etruschi, quest'anno il Buy Tuscany on the Road, previsto a marzo 2020, verrà dedicato al Sistema Termale Toscano, e all'indotto collegato, con una due giorni tra Saturnia e Chianciano Terme. Il settore termale, sia curativo che benessere, è uno dei prodotti turistici toscani maggiormente apprezzati dal turismo internazionale, nazionale e locale. In Toscana si trovano 32 stabilimenti termali tra pubblici e privati di cui la maggior parte offre servizi di target medio alto e/o lusso. I post tour organizzati per i buyer partecipanti, toccheranno tutte le località termali toscane che hanno aderito al progetto.

"Il Buy Tuscany – dichiara Francesco Palumbo direttore di Toscana Promozione Turistica - rappresenta pienamente la mission dell'agenzia: la promo commercializzazione della offerta turistica regionale, al fianco degli operatori turistici, nel contesto di un lavoro tecnico sulla domanda. La Toscana ha la possibilità e l'ambizione di crescere ancora, non tanto e non solo in numeri quanto in redditività e benefici del turismo per la filiera ed i territori: con il Buy Tuscany puntiamo su prodotti che promettono margini di crescita e di sviluppo allargato".
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK