Lunedì, 24 febbraio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TURISMO

Wedding in crescita, come farlo in Terre di Siena

Bookmark and Share
L’iniziativa promossa da Confcommercio Siena per giovedì 12 dicembre in strada di Cerchiaia

matrimonio-bouquet650L’obiettivo, mettere in connessione ristoratori, albergatori e gestori di strutture ricettive con chi fa wedding planner. E quindi dare forza alla filiera locale. Secondo i dati regionali sia gli arrivi che le presenze turistiche per il settore wedding hanno fatto registrare nel 2018 aumenti a doppia cifra, rispettivamente +42,2% e +34,8%, con un trend di crescita medio annuo pari al +9,2% e al +7,8%.

Un settore in decisa crescita anche nel suo indotto turistico. Stiamo parlando di wedding. I dati 2018 consolidano il posizionamento della Toscana che, con una quota pari al 30,9%, si conferma la regione leader del mercato nazionale. Ne parleremo il 12 dicembre a Siena “durante Wedding, How to do in Terre di Siena”. L’obiettivo, mettere in connessione, albergatori, gestori di strutture ricettive e  ristoratori con chi fa wedding planner. E quindi dare forza alla filiera locale per un tema di grandissima attualità.

Secondo i dati regionali, infatti, sia gli arrivi che le presenze turistiche per il settore wedding hanno fatto registrare nel 2018 aumenti a doppia cifra, rispettivamente +42,2% e +34,8%, con un trend di crescita medio annuo pari al +9,2% e al +7,8%. Nel quadriennio 2014-2018 il fenomeno ha evidenziato tassi di crescita significativi. In termini di fatturato totale stimato la percentuale sale al 32,3%. Nel 2018 ci sono stati 2.713 eventi, 134mila arrivi e 546mila presenze. I principali mercati sono la Gran Bretagna, 31,4%, USA, 23,0% e poi Germania, 6,4%, Australia, 5,6%, Olanda, 4,2%, Irlanda, 3,7%, Canada, 3,6%, Norvegia, 3,1%, Brasile, 2,4%, Russia, 2,1%. Il mese preferito, settembre, 23,6%. I mercati emergenti Irlanda, Brasile, Libano, Sud Africa, Turchia, Emirati Arabi, Cina, Lituania.

Tra i territori interessanti e con potenzialità di ulteriore crescita in Toscana ci sono chiaramente le Terre di Siena. ”Ristoratori, gestori di strutture ricettive e location sono i destinatari di questa iniziativa a cui abbiamo pensato – dice Luisella Bartali, responsabile turismo Confcommercio Siena – L’obiettivo è quello di organizzare la filiera dell’offerta e creare delle linee guida per consentire a tutti gli interessati di adeguarsi alle richieste di questo segmento di turismo. Questo evento è parte di un progetto più ampio che si muoverà anche sul territorio e avrà più momenti di incontro con le imprese”.

In tutta la Toscana ci sono oltre 5mila operatori della filiera wedding. 49,3 è il numero medio di invitati, 59.000 euro la spesa media per evento, 160,2 milioni di euro il fatturato totale stimato. Le locations emergenti sono i borghi esclusivi, le dimore storiche, mentre le locations “top 5” sono le ville, 38,2%, gli agriturismi, 20,8%, i castelli, 16,4%, i luxury hotel, 15,3%, i Comuni, 3,9%. Anche in questo settore centrale il ruolo della tecnologia, nel 36% dei casi le partecipazioni si inviano via telematica, nel 54% dei casi di crea un hashtag per il wedding day, nel 62% si crea un website dedicato e nel 52% si usa una app per il wedding planning. E poi ci sono le nuove tendenze, come il “Social Wedding”, con gli sposi stranieri soprattutto che creano un hashtag, taggano amici e invitati, cercano ispirazioni su Pinterest e Instagram e si affidano a wedding planner locali per trasformare in realtà quanto visto su smartphone secondo keyword specifiche. A fine evento pubblicano le foto di cerimonia e viaggio e i ringraziamenti per gli invitati mediante mini wedding site. E poi c’è il “Wedding Week”, il matrimonio non si limita al ricevimento, ma i festeggiamenti proseguono per più giorni come se si trattasse di un vero e proprio viaggio, in cui vengono organizzati diversi momenti conviviali per intrattenere gli ospiti, spesso con servizi di visite guidate.

“Wedding, How to do in Terre di Siena” si terrà il 12 dicembre alle 15 presso l’auditorium di Confcommercio Siena, in strada di Cerchiaia. Saranno presenti Luisella Bartali, responsabile turismo Confcommercio Siena, e le wedding planner Francesca Fantoni, Ft Wedding, Simona Coltellini aeb-tuscanyweddings e Elena Chiaramonti Italian Wedding Design.

Per iscrizioni e informazioni è possibile contattare Confcommercio Siena Luisella Bartali, alla mail lbartali@confcommercio.siena.it e al numero di telefono
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Francia: sbarco in Normandia

rouen300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK