Martedì, 26 maggio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TURISMO

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Francia: sbarco in Normandia - VIDEO

Bookmark and Share
Il vertiginoso fenomeno delle maree di Mont Saint-Michel, le spiagge del D-Day, i suggestivi paesaggi della costa d’Alabastro, la bellezza di Honfluer e la splendida Rouen

rouen650x433
Questa bellissima regione della Francia è capace di affascinare viaggiatori provenienti da tutto il mondo con le sue numerose bellezze storiche, artistiche e paesaggistiche, regalando emozioni inattese.

Il punto di partenza del nostro itinerario sarà Parigi, raggiungibile con voli low cost da qualsiasi parte d’Italia. Noleggeremo la macchina e raggiungeremo la nostra prima tappa, Les Andelys, un paese davvero suggestivo con il suo Castello Gaillard, situato su un meandro della Senna.

Punteremo poi sulla meravigliosa Rouen che, con la sua imponente cattedrale gotica e il quartiere medievale splendidamente restaurato, è senza dubbio una delle principali attrattive della Normandia. Raggiungeremo poi il vivace porto peschereccio di Fècamp, caratterizzato da scogliere spettacolari e dallo straordinario Palais Bénédictine, dove viene prodotto l’omonimo e imitatissimo liquore.

etretat650x433Non meno suggestivi saranno il meraviglioso paesaggio di Étretat, con le sue scogliere d’alabastro a picco sull’Atlantico, e l’incantevole cittadina balneare di Honfleur. Ci spingeremo fino al cuore della Bretagna per visitare la bellissima Saint Malo prima di riempirci gli occhi di emozioni davanti al vertiginoso fenomeno delle maree di Mont Saint-Michel.

Visiteremo i luoghi più suggestivi dello sbarco in Normandia, come il Normandy American Cemetery & Memorial con la sua sconfinata distesa di croci e di stelle di David di marmo bianco e le famose spiagge del D-Day, le cui dune di sabbia furono prese d’assalto durante la Seconda Guerra Mondiale. Infine, visiteremo la piccola e graziosa città di Caen, dove ebbe inizio l’operazione Nettuno.



Ecco un itinerario entusiasmante di 5 giorni in Normandia a cura del Tour Operator www.worldface.it che da anni organizza i viaggi di gruppo nel Mondo.



ITINERARIO DI 5 GIORNI



Giorno 1: Tutti a Parigi! Parigi Beauvais - Les Andelys - Rouen

Finalmente ci siamo, comincia la nostra avventura di gruppo in Francia alla scoperta della Normandia! I voli da e per l’Italia non sono inclusi nella quota, potrete prendere il volo che preferite e ci troveremo a Parigi Beauvais la mattina presto. Dopo aver noleggiato la macchina, inizierà il nostro tour alla scoperta di questo splendido Paese. La prima tappa che raggiungeremo sarà Les Andelys, un piccolo paesino dell’alta Normandia diviso in due parti, quella alta in cui si trova la bellissima chiesa di Notre Dame, e quella bassa dove si trova la Petit Angely, un caratteristico villaggio adagiato lungo le rive della Senna e dominato dal Chateau Gaillard, una fortezza fatta costruire nel 1196 dal Duca di Normandia “Riccardo Cuor di Leone”. La posizione strategica di questo castello ci permetterà di avere una strepitosa vista sulla città, la Senna e le campagne circostanti. Dopo aver gustato qualche tipica prelibatezza raggiungeremo la meravigliosa Rouen, una città dal passato turbolento, devastata più volte da incendi ed epidemie durante l’epoca medioevale e occupata dagli inglesi durante la Guerra dei Cent’Anni. Visiteremo Place Saint-Marc con i suoi bellissimi edifici e le caratteristiche case a graticcio, le più antiche della Francia, le chiese di Saint Maclou e Saint Ouen, la meravigliosa cattedrale, il magnifico palazzo di giustizia e il Gros Horloge.

Giorno 2: Fécamp - Etretat - Honfleur - Caen

Dopo una buona colazione raggiungiamo Fécamp, un vivace porto peschereccio noto soprattutto per la produzione di Bénédictine. Qui infatti visiteremo Palais Bénédictine, un meraviglioso monastero dove un monaco benedettino inventò un elisir medicinale mescolando piante diverse, il digestivo Bénédictine appunto, uno dei più venduti al mondo. Oltre al museo d’arte medievale possiamo visitare la sala delle piante e delle spezie, la distilleria e le cantine. Raggiungeremo poi Etretat con le sue meravigliose scogliere d’Alabastro a picco sull’Atlantico. Infine, visiteremo l’incantevole cittadina balneare di Honfleur che ci affascinerà con il suo Vieux Bassin (Porto Vecchio). In poco meno di un’ora saremo a Caen dove ci aspetterà un meritato riposo.

Giorno 3: Caen - Saint Malo - Mont Saint-Michel

mont saint michel650x433Oggi sarà forse il giorno più bello ed emozionante del nostro viaggio. Da Caen raggiungeremo Saint Malo, una bellissima località balneare nel cuore della Bretagna. Visiteremo la cittadella fortificata, nota come Intra-Muros, dove sorgono la Cattedrale e i palazzi dei mercanti, ma anche la torre Quic-en-Groigne e la Maison Pélicot, la cui caratteristica è quella di essere costruita a forma del castello di poppa di una nave. Dagli imponenti bastioni che circondano la città ci godiamo la stupenda vista sul canale della Manica e sul porto cittadino. Dopo un buon pranzo tipico, magari a base di pesce, raggiungeremo la tanto attesa Mont Saint-Michel, la cui particolarità principale è quella d’innalzarsi su un isolotto roccioso circondato da una magnifica baia, teatro delle più grandi maree dell’Europa continentale. Qui ammireremo il grande spettacolo della natura da diversi punti panoramici e faremo la traversata a piedi nudi e ci emozioneremo davanti ai caldi colori del tramonto. E per non farsi mancare niente, Mont Saint-Michel è rinomata anche in ambito gastronomico: dalle cozze alla carne d’agnello..non ci faremo mancare proprio niente!

Giorno 4: Mont Saint Michel- Colleville sur Mer e le spiagge del D-Day - Caen

La mattina ci godiamo ancora una volta i meravigliosi panorami che solo Mont Saint Michel sa regalare, prima di raggiungere Colleville sur Mer, sede del più famoso cimitero americano della Seconda Guerra Mondiale in Europa. Il cimitero sorge proprio a strapiombo sulla famosa Omaha Beach, la spiaggia dove è stata combattuta la battaglia più drammatica e cruenta dell’operazione che portò alla liberazione dell’Europa dalla Germania nazista. Tutto questo tratto di splendida costa chiamato Côte de Nacre ovvero di madreperla, è completamente disseminato di campi di battaglia, buchi lasciati dai bombardamenti, cimiteri e musei di guerra. Dopo la visita torneremo a Caen dove il coordinatore organizzerà l’ultima cena tutti insieme.

Giorno 5: Caen - Beauvais/Nantes. Salutiamo la Normandia!

Ragazzi è arrivato il momento di salutarci, oggi finisce il nostro viaggio alla scoperta della Normandia. Orario del volo permettendo, dedicheremo le ultime ore alla visita di Caen, una piccola ma graziosa città. Da qui raggiungeremo l’aeroporto di Beauvais o di Nantes per tornare in Italia. Ma come sempre è solo un arrivederci fino alla prossima!

Se vuoi fare un viaggio di gruppo organizzato in Francia, consulta il tour operator www.worldface.it che da anni organizza i viaggi di gruppo nel Mondo e per noi cura la sezione dedicata ai viaggi.

wordlface black650
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK