Sabato, 23 Marzo 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
UNIVERSITA'

Il segretario generale della Società Dante Alighieri, Alessandro Masi, a Siena per i 25 anni della certificazione CILS

Bookmark and Share
Alessandro Masi al Convegno dell'Università per Stranieri di Siena per i 25 anni della “Certificazione di Italiano come Lingua Straniera (CILS)”

alessandromasi-dantealighieriMartedì 18 e mercoledì 19 dicembre, presso l'Università per Stranieri di Siena (piazza Rosselli, fronte stazione) si terrà il convegno internazionale La Certificazione di Italiano come Lingua Straniera (CILS), 25 anni di storia, progetti, prospettive. Sarà un’occasione per ripercorrere le principali tappe della storia della certificazione, riflettendo anche sulla valutazione linguistica in Italia e nel mondo.

Proprio in tema di qualità e certificazione della competenza in lingua italiana L2 o LS è in programma una relazione di Alessandro Masi, Segretario generale della Società Dante Alighieri, che parteciperà all'incontro in qualità di Presidente CLIQ - Certificazione Lingua Italiana di Qualità. Il titolo del suo contributo: La CLIQ. Un’esperienza di sistema. La lingua italiana bene comune da promuovere (l'Associazione CLIQ riunisce le Università per Stranieri di Siena e Perugia, l’Università di Roma Tre e la stessa Società Dante Alighieri).

Il Convegno del 18 e 19 dicembre si rivolge a studenti, docenti della scuola e dell'università, esperti di valutazione linguistica, addetti alle politiche linguistiche. Si segnala la presenza di studiosi autorevoli come Jim Purpura, Neus Figueras, Barry ‘O Sullivan, Nick Saville, Piet Van Avermaet nonché dei rappresentanti di istituzioni e associazioni nazionali e internazionali impegnate nel settore della valutazione linguistica, in Italia, in Europa e nel mondo.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER