Sabato, 16 Febbraio 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena2019
UNIVERSITA'

Vino e sostenibilità, cambiamenti climatici, nuovi mercati asiatici: convegni di apertura di Wine&Siena all’Università di Siena

Bookmark and Share
L’Ateneo è attivo nel settore vitivinicolo con la sua ricerca, didattica, rapporti con le imprese

universita-rettoratoDSC_1638_650Si aprirà venerdì 25 gennaio all’Università di Siena la quarta edizione di Wine&Siena, l’evento dedicato a promuovere le eccellenze vitivinicole della produzione italiana. Con due convegni promossi insieme all’Ateneo, venerdì e sabato nell’aula Magna del Rettorato, Wine & Siena inizia con gli approfondimenti e il dibattito su due temi di grande attualità nel mondo vitivinicolo: la sostenibilità ambientale e sociale della produzione, l’evoluzione che si rende necessaria a causa dei cambiamenti climatici, e i nuovi orizzonti del mercato, tra le opportunità di espansione in Asia e le nuove strategie di promozione social e digitale.

In questo quadro l’Università di Siena presenterà le sue iniziative di ricerca scientifica, formazione, rapporti con le imprese e trasferimento tecnologico nel settore agricolo e vitivinicolo. Per quanto riguarda la ricerca, nel corso della prima giornata, “Cambiamenti climatici e sostenibilità: nuove sfide per le imprese vitivinicole e le istituzioni”, i professori Simone Bastianoni e Angelo Riccaboni ricorderanno il ruolo dell’Ateneo nella ricerca in tema di sostenibilità e innovazione nel settore agroalimentare, grazie anche al progetto internazionale PRIMA, che coinvolge i paesi europei e quelli della sponda sud del Mediterraneo. Alla giornata sarà presente il ministro delle Politiche agricole e forestali Gianmarco Centinaio, oltre all’ Assessore Regionale alle Politiche agricole Marco Remaschi.

Alle attività di ricerca dell’Ateneo su temi inerenti il mercato vitivinicolo, e ai rapporti di collaborazione e consulenza con le imprese farà riferimento il professor Lorenzo Zanni, moderatore della seconda giornata, intitolata “Nuovi orizzonti del vino italiano fra mercati asiatici, rivoluzione digitale e biologico”. In questo settore l’Ateneo è attivo con brevetti, laboratori congiunti con le imprese, spin off, consulenze, ricerche condivise, oltre che attività di formazione sempre più attente alle esigenze delle imprese. A questo proposito il professor Massimo Nepi ricorderà la recente attivazione di un corso di laurea professionalizzante in Agribusiness. Al convegno parteciperanno, tra gli altri, il rettore dell’Ateneo di Siena Francesco Frati, il sindaco di Siena Luigi De Mossi e  la vice Presidente della Regione Toscana Monica Barni.

I lavori di entrambe le giornate saranno chiusi dalle considerazioni di Helmuth Kocher, patron di Merano Wine Festival. Il programma completo dei due convegni è consultabile a questa pagina web: https://www.unisi.it/winesiena-2019-i-capolavori-del-gusto
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER