Mercoledì, 16 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
UNIVERSITA'

Crisi degli Stati, delle imprese e delle banche: convegno internazionale all'Università di Siena

Bookmark and Share
universita-chiostroDSC_9347_650L’orologio dell’“Economist”, che conta il debito pubblico mondiale, sta per arrivare alla cifra gigantesca di 60 trilioni di dollari ed è in continuo aumento anche se il mondo non è egualmente indebitato. La crisi continua a dominare l’economia globalizzata e i quotidiani casi di default spingono a una revisione delle regole per risolverli mentre il debito privato si trasferisce inevitabilmente al sistema bancario e a volte allo Stato, andando ad aumentare il debito pubblico. Dei meccanismi di risoluzione del debito pubblico e privato si parlerà nel convegno internazionale dal titolo "Gli organismi per la gestione della crisi dell’impresa, della banca e dello Stato", che si svolgerà dal 16 al 18 settembre all'Università di Siena, nell’aula magna del Dipartimento di Giurisprudenza.

Nel corso del convegno verranno approfonditi in particolare i casi di Grecia, Spagna e Argentina e sarà presentato il nuovo Osservatorio internazionale su debito, regole e diritti, che si propone di studiare da un punto di vista giuridico le problematiche del sovraindebitamento delle imprese e degli Stati, nonché gli effetti di questo sul sistema creditizio. All’Osservatorio parteciperanno università, organizzazioni professionali, studiosi e operatori economici con l’obiettivo di monitorare ciò che accade in Europa e in America latina, organizzare corsi di alta formazione per studenti italiani e stranieri e per l’aggiornamento dei professionisti.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK